salva il Pianeta: pianta un albero e concimalo con un leghista!


come potete vedere la Lega Nord, sezione di Mirano, ci invita a superare l’inevitabile depressione di fineferie trastullandoci a torturare qualche immigrato clandestino. Tra gli aspiranti kapò, oltre ad un centinaio di altri circoli della stessa Lega, paiono esserci un ministro e un deputato della “Repubblica” alla quale, ormai troppo spesso, mi vergogno di appartenere.

La “Repubblica”, di cui si diceva, come sappiamo, è guidata dal nano “fraintesolo”, Gran Maestro (tessera numero 1816) nell’arte del “fai gettare il sasso e nascondi la mano”:inevitabile quindi una pioggia di smentite che si spera in grado di mitigare l’afa di questo irrespirabile fine agosto. Ma questo è uno di quei rari casi in cui non ha molta importanza se una notizia sia vera o meno: il fatto che sia altamente plausibile è più che sufficiente.

Del resto, non mi stupisce questa ennesima dimostrazione di totale assenza di attività cerebrale degli ideatori del logo e dei loro accolti, e mi limito a invocare una legge che in simili casi consenta un espianto di organi in vivo: non tanto per mettermi a livello degli espiantati, quanto per risolvere uno dei tanti annosi problemi che affliggono la nostra Sanità.

Il vero punto focale della questione, invece, restano le “sdegnate” reazioni.

Uolter, informato da un’amica, che non ci è dato sapere se di nome, quantomeno d’arte, faccia “Veronica”, promette di darsi da fare affinchè il logo sia prontamente cancellato. E visto che i nostri pennivendoli definiscono “dura” la reazione, devo concludere che l’apologia di reato e di genocidio e l’istigazione all’odio razziale si siano a loro volta dati alla clandestinità e abbiano perso diritto di cittadinanza nel nostro Codice Penale.

Ecco il motivo per cui, approfittando di questa “latitatio legis”, ribadisco il titolo di questo articolo e vi invito a sottoscriverlo.

303 commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   201 – 303 di 303
marinus ha detto...

Viktor ma ti sei fatto spiegare ciò che hai scritto ? E soprattutto l'hai capito?

ha o hai ? Questo è il problema !!!

antimalware ha detto...

Caro Marinus, leggendo i tuoi commenti ho sempre avuto un ottima considerazione e ammirazione per la correttezza e il senso di rispetto che non è mai scemato. Ora mi permetto di farti notare che questa tua sciocca condotta, che oltre a trovarla incomprensibile, altro non fa che danneggiare la tua immagine sapientemente costruita in ben altro modo.

marinus ha detto...

Gentile Anti la guerra è guerra e talvolta occore andare anche un pochino oltre ...Del resto con questi avversari è fin troppo facile !!!

silve pannato ha detto...

Tu la guerra l'hai persa nel 45 quando buttavate i pastrani e vi rifugiavate nelle fogne e imploravate pieta' dagli americani.

antimalware ha detto...

Marinus- Soventemente io faccio satira, ma in ben altro modo! Ciò che definisci divertimento, scusa la mia franchezza, io lo trovo idiozia.

viktor ha detto...

Quoto totalmente caro antimalware!finalmente uno che distingue e sa distinguere la satira dall'idiota istigazione!

xerses ha detto...

Io direi più che il fastidio inquina!

xerses ha detto...

Operai del mondo tutti giù sul tetto...a mostrar le chiappe chiare !!!

-1 punti 3 voti scritto da marinus0 il 27 ago 09, 19:35:33

"Tutti giù sul tetto?Tu dal tetto sei caduto e ancora ti devi riprendere!

Tu saresti quello che conosce perfettamente la grammatica italiana? Ha ragione Barone..meglio se ti dai all'ippica!

marinus ha detto...

Quel "giù sul tetto" è perfettamente ironico.L'avrebbe capito anche Romano Prodi ma tu niente.Ti consiglio di non dare ragione al barone rosso : ti potresti trovare invischiato in tanta dabetaggine!!

P.S.N° 1

Vedo che il "dabetaggine" iniziale del barone (?) è stato corretto in "dabedaggine" ma la correzione non appare nella solita doppia freccia.In più è stata fatta una correzione al mio post alle ore 01:58 del 29/08,ovvero in un'ora nella quale solitamente dormo.Uno spiritello mi ha corretto ? oppure è intervenuta la potenza di fuoco di OkNO a coprire qualche vergogna degli amici e degli amici degli amici?

P.S. N° 2

Roba da non credere !!!

barone rosso ha detto...

Tu sei malato di mente,perchè io non ho modificato nulla,sei anche diffamatorio caro omarino!Dammi retta sei diventato pesante e non sei nemmeno divertente!Quindi credo che sia lecito consigliarti di desistere a tal proseguo!poi vedi tu!Omo avvisato mezzo salvato!la diffamazione comunque è reato vorrei ricordarti!Ci sono mezzi che possono accertare ciò che dici e se tale è ne dovrai pagare conseguenze!

xerses ha detto...

Se Barone si aggrappa alle nuvole,tu vuoi fare l'equilibrismo agli specchi!Ma è più facile che Barone volando si aggrappi alle nuvole piuttosto che tu agli specchi!Quel giù sul tetto" è perfettamente ironico,io direi che è prettamente idiota e accredita la tua predisposiazione nella nomina a Persico Trota meglio conosciuta come Boccalone,insomma un bell'esemplare di Lacépède(mirare gli accenti prego!)!

antimalware ha detto...

X silvie--- Non so come definire esattamente i tuoi interventi. Forse… ho trovato: sgangherati e molto meno efficaci, nell’aspetto intellettivo, di molti altri tuoi compagni di ideologia che stimo molto.

silve pannato ha detto...

Del tuo intervento e dei tuoi vuoti commenti non so che farmene.

Al marinus che offende la memoria di mio padre per difendere i suoi eroici combattenti della RSI anche troppo poco dargli dell'.....

Se anche tu vuoi la tua parte....

Non penserai che entri in OK per disquisire di Spinoza o Poe ....questo lo lascio fare a gente che forse nella vita non ha piu' una claque.

antimalware ha detto...

Non ti smentisci, sei sempre sulla tua classica falsariga che semina disprezzo.

silve pannato ha detto...

Perche' devo portare rispetto a una persona che ha deriso mio padre deportato a Dachau ?

Datti una bella regolata prima di aprire bocca.

antimalware ha detto...

Capisco il tuo risentimento, ma penso che non debba essere generalizzato atutti indiscriminatamente.

marinus ha detto...

Ogni "buon" comunista ha avuto il padre deportato a Dachau ... Se si fanno i conti sono più i padri deportati che i comunisti. Che qualcuno di loro avesse due padri ?

viktor ha detto...

Ora oltre alla grammatica ti metti ad insegnare anche la matematica!Altra cagata!

Ogni "buon" comunista ha avuto il padre deportato a Dachau ... Se si fanno i conti sono più i padri deportati che i comunisti. Che qualcuno di loro avesse due padri ? Link permanente 0 punti 4 voti scritto da marinus0 il 29 ago 09, 16:12:02 segnala abuso RISPONDI

Ma ci fai pace col cervello(ammesso che ne hai di rimanenza)qualche volta..omarino?

silve pannato ha detto...

E' un vero peccato che tua madre sia sempre stata smemorata e non si ricordi chi è tuo padre

marinus ha detto...

Non copiare !!!

silve pannato ha detto...

Non copio perche' la tua affermazione non ha alcun fondamento mentre la mia si'.

Immagino che nelle fogne con il buio si facesse un po' di confusione.

xerses ha detto...

Senti boccalone!Ora hai veramente spappolato i bagagli a mano!Se vuoi attaccare briga con noi fallo ma lascia stare i padri e le madri ok?Dovresti vergognarti solo di scrivere certe cose!Non hai capacità tali da poter comunicare con nessuno!Intanto ora ti segnalo per aver insultato i presenti!

marinus ha detto...

Ti senti tirato in ballo ?

nizvekov ha detto...

Ma che ne sai tu chi c'è dietro allo schermo eh.. saputone?Dai sei veramente ridicolo!Stai diventando lo zimbello del villaggio!Bisogna sentirsi tirati in ballo per provare disgusto e risentimento nei tuoi commenti razzisti?

licaone ha detto...

ma tu ancora ti ostini a dare lezioni di grammatica italiana, pur avendo chiaramente dimostrato di non conoscerla? ma come ti viene in mente?

marinus ha detto...

Ti rispondo più tardi,ora devo uscire. ( vale anche per gli altri !) .Mi diverto troppo ...

licaone ha detto...

beh, in tal caso sei giustificato. ognuno si diverte come può...

nizvekov ha detto...

Ride bene chi ride ultimo,e tu vista la situazione non hai molto da ridere!

xerses ha detto...

Dove vai alla biblioteca comunale o alle giostre dei cavallucci?Vai a fare ricerche grammaticali o matematiche?Sei troppo intelligente per noi,non potremo mai contrastare la tua intelligenza!Preparati che dopo t'interroghiamo a dovere!

xerses ha detto...

Ragazzi tra poco torna e ci picchia tutti!Devi uscire?Ma come,(virgola) sei già fuori!!:-)

barone rosso ha detto...

Ciao licaone!Il maestrino aldo IQ30 alias marinus (omarino per gli amici)ti risponderà ,con calma,dopo aver consultato Encarta!

licaone ha detto...

ciao. mi ha detto che si diverte tanto, poverino! ma davvero è Aldo? ci ho discusso aspramente, se ben mi ricordo, poco dopo essermi registrato, poi è sparito...per ricomparire, a quanto pare.

viktor ha detto...

Dopo il mio ingresso in okno è stato il primo con cui discussi animatamente come accadde a te!Il suo inconfondibile leziosismo,accompagnato dai ricorrenti singulti(sic),che utilizza inconsciamente,come un classico tic,è il biglietto da visita del maestrino Aldo IQ30..alias Marinus,detto Tafazzi!Chiedilo ad Elkemulti o a geor,loro se lo ricordano,ma anche Silve se lo ricorda,a tal punto che se leggi il commento sopra 15:14:12 di Silve_Pannato,avrai conferma! per ulteriore riscontro ecco un suo commento circa me in questo post:

Viktor prima :

"..ma a volte la saggezza,se ne va in vacanza "

Viktor dopo ( dopo la correzione fatta alle ore 7:46:03 di stamane 28/08/09)

"..ma a volte ,la saggezza,se ne va in vacanza "

Per una virgola in più viktor perdè...l'onore !!!

P.S. La prossima volte metto il link permanente.Dite che non ci sarà una prossima volta ? Ci sarà ,ci sarà.Conosco il soggetto !!! Link permanente -3 punti 9 voti scritto da marinus0 il 28 ago 09, 10:32:54

licaone ha detto...

non ho capito niente. chi ha fatto le correzioni? comunque, se posso permettermi, non ci voleva nessuna delle due virgole. Ma che importanza può avere, quando il concetto è chiarissimo? se adesso ci mettiamo a sindacare tutti gli errori di distrazione o di battitura, stiamo freschi! grazie comunque per la spiegazione e...starò in palla.

marinus ha detto...

Torno e che trovo ? Rispostine insulse,da scolaretti che vanno dal maestro a frignare ! Del resto le discussioni sugli accenti e sull'apostrofo facevano già abbondante testo su come i sinistri concepiscano la lingua italiana.Manca poco che ciascuno si senta autorizzato a costruirsi una sua personale grammatica per giustificare i propri errori !!! Penso ( anzi penzo come direbbe un tal sinistro !!) che la conclusione che se ne può trarre è che tutta questa guerra ,tutto questo voler giustificare anche l'ingiustificabile abbia origine nel terrore di non poter più scrivere senza preoccuparsi di dove mettere "i diti" sulla tastiera...Potevate dirlo subito ,vi avrei accontentato.Non sono poi tanto cattivo come mi si descrive !!!!! Vostro Marinus.

licaone ha detto...

Marinus? prrrrrrrrrrrr...

silve pannato ha detto...

Ti avevo chiesto di correggere i tuoi campioni ma tu svicoli.



X MariaLuisa36 CERTO SE LEGGI CORRIERE DELLA SERA AVARI SEMPRE INFORMAZIONI DISTORTE ..COSA VUOI CHE TI DICEVA CHE GLI APPLAUSI ERANO PER BERLUSCONI?? AI TG NON HO VISTO QUEL LUNGO APPLAUSO CHE TU DICI ..FORSE SONO UN PO MIOPE DEUN PAIO DI OCCHIALI CONSIGLIAMI UN BRAVO OTTICO MA CHE SAI DI SINISTRA PERò GRAZIE

Link permanente 1 punto 1 voto scritto da vinceremo20100 il 19 ago 09, 11:05:07

Ne ho parecchie di questo utente ma per il momento inizia da questo.

BREAKNEWS AFFIGLIATO per affiliato ...ma questo è un altro discorso



Link permanente 3 punti 5 voti scritto da Silve_Pannato51 il 19 ago 09, 11:11:47

viktor ha detto...

Troppo facile caro Tafazzi.. marinus alias Aldo IQ30!Ora hai paura perchè ti senti stretto alle corde!Ma tu guarda se ad un tratto diventi talmente buono da disinteressarti delle dizioni o delle punteggiature altrui,quando sino a pochi secondi fa ne eri convinto assertore!Facciamo così!Io propongo e mi impegno di terminare qui la diatriba fomentata da te,e di commentare al meglio senza correzioni e attacchi personali,come sancisce il regolamento!Ti avverto ,che la prossima volta che incontrerò un tuo commento istigatorio verso qualsiasi utente di ok Notizie non ti mollerò sino al mio completo bannaggio se occorre,ma sappi che ne rinasceranno altri duemila di Viktor_bannati!!Ok?Diamoci un taglio ma resta che in caso contrario come direbbe il mio amico nuvola rossa,il disotterrare l'ascia di guerra sarà molto più veloce del tuo pensiero!

antimalware ha detto...

Ma allora si fa sul serio!Noto che sei estremamente combattivo. In ogni caso confido molto in un rinsavimento di marinos, in fondo, molto in fondo e dopo aver smaltito i residui di bile dovuti alla solitaria battaglia contro tutti,riacquisterà la ragione.

barone rosso ha detto...

Antimal,hai un messaggio nella mail!Viktor ha detto giusto e quoto!Le faide non servono a nulla,e poi in Italia basta faide ne abbiamo sin troppe!Mi augoro che il tuo auspicio si realizzi nella ragione di marinus! per Viktor: oltre che condividere hai in me un fedele alleato di opinione,caro Vik!

antimalware ha detto...

Ricevuto. Mi eri già simpatico, ma ora che ti vedo come sei in realtà, lo sei ancora di più.Domani ti rispondo, prima o dopo il gran premio. Ora la mia governate mi consiglia di seguirla per andare a dormire. Non fare le ore piccole, non ne vale la pena, credimi! Ti auguro una buona notte.

annuska ha detto...

Rick,pensa quanto concime arrivera' a Venezia a Settembre. Mi sa che a Venezia finalmente si potra' creare un nuovo Central Park, oppure potremmo sempre usarli come "paine" o"bricole" almeno avranno una identità ben precisa. Buona serata

riccardo gavioso ha detto...

temo sia troppo piemontese: piccioni con una sola C ai piccioni con due C ;)

un abbraccio :)

sailorsaturn ha detto...

a me un leghista farebbe schifo pure come concime, povero mondo lo abbiamo già inquinato abbastanza. eppoi i leghisti li si potrebbe tutti rinchiudere in un parco zoo a pontida, sai il turismo? ;)

antimalware ha detto...

bella tua iniziativa, mettila in pratica

sailorsaturn ha detto...

aspettiamo il loro prossimo raduno e quando sono tutti ubriachi a giocare a chi ce l'ha più duro, tiriamo su le sbarre..... gli facciamo bere l'acqua del po' e mangiare quello che si procacciano da soli da bravi "celti"... ;)

riccardo gavioso ha detto...

gran brutti "celti" ;)

antimalware ha detto...

Carissimi compagni, berlusconiani, anarchici, di Pietrini,leghisti, io mi accomiato. Un saluto a tutti ed uno particolare all’amico Victor.

riccardo gavioso ha detto...

credo che riuscirò a resiste... la vita è fatta di prove! :)

dac4856 ha detto...

Hai ragione, si sarà fatto contagiare dal linguaggio dei leghisti.

riccardo gavioso ha detto...

dovresti però anche chiedere di bannare Repubblica e il Corriere... su Uolter non infierirei. Due soli appunti: se la notizia è un "serpente di mare", restano vere le adesioni e resta vero il gioco "rimbalza il clandestino", che sono certo tu avrai segnalato come abuso.

p.s. in ogni caso apprezzo la sincerità

filippo86 ha detto...

Viva il confronto he ! (il titolo del articolo dice tutto di chi l'ha scritto) :|

filippo86 ha detto...

Esatto :|, a parer mio a esagerare tutti sono intolleranti nei confronti di qualcuno.

rogio ha detto...

No.. è meglio di no.... loro sono come Attila dove passano non cresce un filo d'erba,figuriamoci un albero.Al massimo possiamo utilizzarli come diserbanti o pesticidi

riccardo gavioso ha detto...

del tipo: siamo alla frutta e ci tocca pure lavarla bene... ;)

car75 ha detto...

rischiamo di inquinare il pianeta di più in questo modo... leghista come concime... non mi fido...io gli alberi gli voglio veder crescere e non marcire....

riccardo gavioso ha detto...

hai ragione: di verde ammetto di non avere neanche il pollice :)

antimalware ha detto...

Questa mattina leggendo qua e la mi sono imbattuto in un commento che descrive esattamente la verità su alcuni blogger. Credo di fare cosa utile riproponendolo in modo che molti possano fare un sereno esamino di coscienza.

Postato da “Prosecco” il 27/8/09 Leggendo ed osservando il mondo di alcuni blogger, dei tanti dotti che girano per rete mi balzano all'occhio tante contraddizioni e i loro scritti denotano il senso sopito del predicatore colui che sa tutto e le sue parole sono verbo.

Gli altri devono avere l’umiltà di seguire il loro insegnamento perché loro sono la cultura loro hanno gli strumenti e i metodi per fare intelletto critica discussione, una generazione di fenomeni infallibile che non sbaglia mai.

Predicatori che hanno bisogno di trovare un senso a questa vita piatta alla ricerca del loro appagamento alla ricerca di un posto al sole Queste stesse persone, tra l'altro, senza gente che gli dia corda sarebbero totalmente perse ed paranoiate nei loro scritti filosofici nelle loro critiche ferme a se stesse e personalizzate. Persone che magari ogni tanto farebbe bene a guardarsi dentro e farsi un esame di coscienza. Perché se tante cose si tengono nascoste per paura del giudizio altrui la coscienza tanto pulita non è.

La presunzione è la nostra malattia naturale e originaria. La più disgraziata e la più fragile di tutte le creature è l'uomo e, tuttavia, la più orgogliosa. Si sente e si vede alloggiata qui, fra la melma e lo sterco del mondo, attaccata ed inchiodata alla peggiore, alla più morta e corrotta parte dell'Universo, all'ultimo piano della casa, ma al più lontano dalla volta celeste, con gli animali della peggior condizione, tuttavia s'immagina di porsi al di sopra della sfera lunare e di poter mettere il cielo sotto i suoi piedi.

riccardo gavioso ha detto...

se alludi a me, non ho mai pensato che le mie parole possano valere più delle altre scritte qui o altrove. Molti sono migliori di me e li ammiro per questo: l'invidia non può nascere quando hai la fortuna di saper riconoscere il talento altrui... sempre, però, che questo ci sia.

marialuisa ha detto...

Ehhhh, furbacchione... ;-)

E' un'auto celebrazione?

Penso che il primo a doversi fare un esamino sia proprio tu.

antimalware ha detto...

Forse mi sbaglio, ma ho l’impressione che qualcuno non abbia capito bene il senso del post sopra riportato. Non è diretto a nessuno singolarmente, si tratta di un concetto chiaro che molti, io compreso, dovrebbero valutare con onestà verso se stessi.

marialuisa ha detto...

Antimal... mi riferivo all'identità scrivente e nel contesto in cui ha pubblicato.

Detto papale papale, secondo me, sei sempre tu. ;-)

antimalware ha detto...

Padronissima di pensarlo. Ma anche se così fosse quale è la tua valutazione?

marialuisa ha detto...

Però non smentisci. E vedo -oltre tutto- che non sono l'unica a riscontrarlo. Perciò, se viene a decadere la tua onestà intellettuale, ecco che l'esame di coscienza dovresti farlo -prima di tutti- tu stesso. In questo caso, sempre secondo me, sei così fiero del tuo scritto che lo hai riproposto.

Autocompiacimento?

Sempre a mio avviso, nel contesto in cui è stato scritto il commento, e dopo gli scambi alquanto pesantucci intercorsi nella discussione, direi che è un messaggio chiaro e preciso verso certi utenti in contrasto col pensiero dello scrivente.

Nonostante le spennellate artistiche di stile, trovo che celi un messaggio guerrafondaio e astioso. A sua volta presuntuoso. Un pò come il bue che dice cornuto all'asino.

Alcuni passi li condivido, anche se non penso assolutamente che i blogger/scrittori siano tutti così come li ha definiti, perchè significherebbe che la stragrande maggioranza delle persone ( quasi tutti bloggano ormai ) sono dei frustrati privi di una vita soddisfacente nel reale e in cerca di attenzioni. E non condivido l'allusione a chi vuole semplicemente salvare la privacy, e non nascondere chissà quali scheletri nell'armadio come s'insinua tra le righe. Ciò non toglie che tutti abbiamo fatto errori, nella vita.

antimalware ha detto...

Volutamente non ho fatto una smentita categorica per verificare la tua reazione. Come mi aspettavo è stata criticata addossandomi la paternità dello scritto.

Che tu non sia l’unica a riscontrarlo l’ho letto nelle repliche di Elkemulti, del quale nutrivo una certa stima, scemata dopo questo suo intervento a gamba tesa. In merito alla mia onestà intellettuale vorrei enfatizzare che, per principio, e da uomo libero da ogni fede politica e religiosa, ogni mio intervento è indirizzato a difendere tutte le parti dagli eccessi ingiustificati che sconfinano nell’estremismo.

Ho letto interamente tutto il post in questione e ho notato che “prosecco” ha molte cose in comune con me, nell’esprimersi e nel lessico. Ma è completamente il mio opposto per il suo chiaro modo di manifestare una fede politica che io non ho.

Contrariamente al tuo: “Nonostante le spennellate artistiche di stile, trovo che celi un messaggio guerrafondaio e astioso. A sua volta presuntuoso. Un pò come il bue che dice cornuto all'asino.” Non concordo quanto dici, il mio punto di vista è che “prosecco” non ha gradito gli interventi pesantucci e leziosi di “ekemunli”, quindi ha reagito nel modo più consono, e a mio giudizio, in un modo corretto.

Come sai sono in pensione e ho tantissimo tempo a mia disposizione, ma spesse volte mi chiedo come possono molti che scrivono in okno, trascorrere così innumerevoli ore a dialogare. Non penso che siano tutti pensionati o benestanti, quindi chi diavolo glielo fa fare a perdere il loro tempo, cosa ne ricavano. La risposta è nel messaggio da me copiato e riproposto.

marialuisa ha detto...

Come so? Io "so" quello che racconti di te. Non ho prove.

Ma vedi, al di là di ciò che pensano gli altri, questa mia intuizione resta e si rafforza, anche riguardo la tua infedeltà politica. E si evince dalla "passione" personale che emerge in certi dialoghi.

Quanto alla credibilità e alla veridicità di ciò che afferma un nick, mi spiace, per me non è attendibile. Come sai non sono una "credente", piuttosto somiglio a San Tommaso. Di persone nascoste dietro al monitor, - nelle quali riconosco tuttavia la genialità nel saper abilmente fingere - che a parole si spacciano per quello che non sono, ne ho conosciute diverse. Nel web. Perciò sono alquanto diffidente.

Sul tempo impegnato qui dentro da diversi utenti, non saprei, difficile fare una statistica sulla quantità direi rilevante e vista la varietà di generi, delle probabili condizioni lavorative e non, sociali, fisiche e chi più ne ha più ne metta. Ormai un pc whifi, con chiavetta, collegato 24 ore su 24 lo trovi ovunque, così come molti hanno un black barry, quindi.

Ora potrei benissimo essere al parco con mia nipote, e digitare questo messaggio. Oppure potrei essere una "governante" che lavora in casa e che possiede un pc. ;-)

antimalware ha detto...

Hai ragione, potrei avere nascosto la mia vera identità, quindi dato che non ho nulla da nascondere e senza nessun timore, sono pronto a darti le mie generalità e relativa copia della carta di identità. Puoi spedire una e-mail a quella che trovi nel mio profilo indicandomi la tua alla quale allegherò una chiara documentazione anche fotografica di chi sono in realtà.

La passione che emerge in certi dialoghi a sostegno della parte aggredita che, quasi sempre si trova in minoranza numerica, è una mia naturale reazione, non mi è possibile rimanere indifferente al massacro. Sarebbe come assistere indifferente ad un pestaggio di un essere umano da parte di molti.

Se hai il tempo e la voglia di farlo potrai sfogliare tutti i miei commenti, avrai così la conferma che oltre a quelli seri ho anche scritto innumerevoli satire che hanno come soggetto ogni fede politica.

Contrariamente a te non sono sospettoso, coloro che soffrono di questo disturbo, perché di disturbo si tratta, ricercano una conferma delle nozioni negative preconcette, attribuendo agli altri motivazioni che sono proiezioni delle proprie paure.

Hai mai sospettato anche delle tue idee e le hai messe in fuga?

marialuisa ha detto...

Sospettato delle mie idee? No. Rivalutate, criticate e modificate, sì. Solo gli imbecilli non cambiano mai parere.

Uhm. Diffidente non è sinonimo di malafede, propria di una persona sospettosa per natura. Sono purtroppo stata anche troppo in buona fede, nella vita. E visto che questa mia indole è stata spesso penalizzata, tradita, e viste le mie esperienze, preferisco non fidami più ciecamente delle sole parole. Di chi ne abusa. Non vorrai vero che te le racconti? Ci vorrebbe un romanzo: quello che sto scrivendo.

Le tue generalità non garantirebbero comunque una ipotetica disonestà intellettuale nel relazionarti -nello stesso ambiente- con più identità virtuali, i così detti fake. E' questo il fulcro della questione, motivo che mi spinge a non avere fede in chiunque, nel web. Soprattutto se intuisco una qualche stonatura. Capisci? Il mio intuito potrebbe anche tradirmi, per carità, ma se permetti ho imparato che è preferibile prevenire che curare.

Puoi dimostrarmi che qui dentro scrivi e socializzi solo con questo nick e con la tua reale identità che sei disposto a mostrarmi? No.

Qundi grazie per la disponibilità, non accetterei comunque di violare la tua privacy. La mia diffidenza, tuttavia, non si dissolverebbe di fronte alla tua carta d'identità.

antimalware ha detto...

Benissimo mi hai confermato ciò che pensavo di te, non sei un imbecille, anzi, a parte qualche svolazzo comune a tutti, ti considero equilibrata e intelligente.

Chi nella vita non ha provato esperienze negative, a mia volta ne ho vissute parecchie e molto scottanti.

I cosi detti fake non fanno parte della mia mentalità, li considero una meschinità messe in pratica da chi non ha il coraggio di mostrarsi, da chi ha seri conflitti con se stesso. Alla mia età di guerre e battaglie ne ho fatte abbastanza, ora vivo serenamente senza sentire la necessità di scendere a puerili compromessi che svilirebbero me stesso, perderei la mia autostima.

Purtroppo non sono in grado di provarti che uso un solo nick, ma come detto non ho nessuna necessità di averne altri, ne potrei giustificarmi la necessità.

Recentemente ho pubblicato un modesto album fotografico che descrive la casa dove vivo e poche mie fotografie in tre diverse età, quindi se ti fa piacere inviami la tua e-mail e risponderò allegando il link. Non preoccuparti, sono avverso alla legge sulla privacy, la trovo assurda, almeno su certe cose, quindi non esiste nessuna violazione.

marialuisa ha detto...

Antimal, non mi fido, come te lo devo dire?

E dopo quello che ho letto sotto a proposito della tua carta identità, la diffidenza aumenta.

Vuoi la mia mail? Non l'avrai. :-P

antimalware ha detto...

Fai e pensa come credi, non mi strapperò i capelli e credo che sopravviverò.

Non mi dilungherò a commentare le ridicole accuse di un personaggio che, oltre ad essere estremamente antipatico, ostenta un linguaggio troppo ricercato e obsoleto con la convinzione di essere il verbo. Che ha la presunzione di giudicare, accusare senza nessun elemento valido basandosi su sue puerili intuizioni.

Come è vero che avrei potuto inviargli una copia di un documento non appartenete a me, è altrettanto vero che senza una prova CERTA non possa asserire il contrario. Tutto è solo basato su presunzioni che la sua mente distorta lo porta a pensare. A volte la cattiveria umana non ha confini.

Dopo l’evolversi di questa inaspettata e intollerabile accusa, confesso che non l’ho presa per niente bene. Mi sono chiesto per quale ragione io alla mia età e con un passato corretto e onesto, un individuo qualsiasi che non conosco personalmente, possa con arroganza accusarmi di simili puerili meschinerie.

Nello scambio di una e-mail mi comunicò di essere un medico, ed io risposi di essere ingegnere ma attualmente in pensione, a seguito di un piacevole scambio di opinioni mai più avrei pensato a quanto in seguito perpetrò.

Da persona equilibrata quale ho la certezza di essere, metterò un bella pietra sopra questa vicenda e anche valutando la possibilità di non collegarmi ulteriormente a questo blog.

olfy ha detto...

BRAVO,CLAPPPP CLAPPP CLAPPP insegni filosofia per caso?

antimalware ha detto...

Non ancora, sto facendo due flebo al giorno di filosofia, presto sarò in grado anche di insegnare.

antimalware ha detto...

Pausa pranzo, a dopo.

anarchia ha detto...

Timbrate il cartellino ?

antimalware ha detto...

Tu lo hai timbrato? Da buon lavoratore do OKNO sei tunuto a farlo. Vorrei chiederti; così per verificare se non mi stanno buggerando,tu che stipendio prendi mensilmente?

anarchia ha detto...

Lavoratore di okno? Quello è il mestiere dei Papi Boys, chiedi ad unodi loro come entrare a far parte della loro grande famiglia

cestino ha detto...

Lo sapevo, fai la gnorri per non svelarmi quanto guadagni.

antimalware ha detto...

Cestino guarda che la domanda l'ho fatta io.

marialuisa ha detto...

Ma che domande sono?

Ti potrebbe rispondere qualsiasi cifra, che cambierebbe?

Puoi verificare? Vuoi una copia della dichiarazione dei redditi?

antimalware ha detto...

Marilu... la mia era una presa in giroooo. Ma dai!!

elkemulti ha detto...

Viste le affermazioni fatte, egregio Antimalware, perdiamoci pure di vista.

Ma non prima di notare e sottolineare che la tua difesa di ufficio prima di Omarinus / Aldo IQ30 / Dariolosuca / Karlino 26 / Quarello e poi del "saggissimo" Prosecco di Valdobbiadene ha QUALCOSA DI STRAORDINARIO, VISTO CHE RAGGRUPPA TRE IDENTITA' ACCOMUNATE DA UNA RARA SINDROME ( LA DISGRAFIA DA DEFICIT DI ATTENZIONE )

Per evitare sbrodolature eccessive faccio solo notare che la copia della carta di identità, con i dati oscurati, da te inviatami alla mia e-mail non significa UNA BENEAMATA MAZZA, e posso ricambiare la cortesia con estrema facilità, fotocopiando un documento gentilmente prestatomi da altra persona.

Torniamo da dove siamo partiti : il tuo primo osanna è stato elevato a Omarinus, il tuo secondo ( addirittura con copy&paste ) al Prosecco di Valdobbiadene, e tutti e tre avete in comune un curiosissimo e raro tratto in comune : la disgrafia.

E non venire a menare il torrone con la tua pretesa natura super partes, perchè tu super partes NON sei.

E' già tanto se tu sei tu e loro sono loro, cosa di cui dubito amplissimamente. La fotocopia della mia carta di identità come la vuoi, adulto e maschio o giovane e femmina ?

silve pannato ha detto...

Mandagli una foto

"dalla cintola in giu' tutto il vedrai**

antimalware ha detto...

SILVE Ripetizione della mia replica. Non so come definire esattamente i tuoi interventi. Forse… ho trovato: sgangherati e molto meno efficaci, nell’aspetto intellettivo, di molti altri tuoi compagni di ideologia che stimo molto.

antimalware ha detto...

Considerato che la prendi con questo tono, solo poche parole: tu hai un deficit mentale, sei solo un presuntuoso pieno di te stesso, il personaggio indicato nel commento da me copiato da Prosecco, ti calza perfettamente a pennello.

Sei un povero pseudo intellettuale che perde il suo tempo in questo sito per realizzarsi distribuendo a destra e a manca giudizi gratuiti, in quanto non ha niente di meglio da fare.

Mi risulta che un dottore, almeno così mi hai detto di essere, non abbia così tanto tempo da sprecare in cazzate, mentre io essendo pensionato ne dispongo tantissimo.

Sul mio conto pensa ciò che ti pare, a me non interessa assolutamente. A seguito di questo non avrai ulteriori mie repliche, ti ignorerò e non leggerò ciò che scrivi.

marialuisa ha detto...

Uhmmm, ieri dopo avermi chiamta Marilù, e dopo che un mio commento è magicamente sparito, si è rimosso pure ur_ca...

olfy ha detto...

PER ENTRARE NELLA GRANDE FAMIGLIA CI VOGLIONO QUESTI REQUISITI: fREGARSENEN DELLA LEGALITà AVERE NA LINGUA LUNGHISSIMA PER LECCARE DOVE TI ORNDINA IL CAPO AVERE IL CERVELLO DISABITATA E DICHIARATO INAGIBILE DALLA PROTEZIONE CIVILE. MA SOPRATUTTO ESSERE UN EX COMUNISTA E AVER FONDATO UN APRTITO PER SALVARSI LE CHIAPPE. SENZA DI QUESTI REQUISITI NON SI ENTRA.

cestino ha detto...

Olfy, il tuo commento è da prendere alla lettera, forse con qualche leggera modifica. Vediamo se la proponi.

rokkok ha detto...

io l'ho fatto, ma l'albero è morto...

riccardo gavioso ha detto...

ok pago i danni... a rate, eh, son momentacci ;)

olfy ha detto...

Comunque raga non rattristatevi le frecce tricolori vanno in libia non per festeggiare i 40 anni di dittatura di ghedafi ma per festeggiare l'acquisto da aprte di berlusconi della + grande emittente libanese e del nord africa.Non vi preoccupate anche l'aereo e la scorta sono a carico degli italiani.Mo so cavoli suoi,perchè ha invitato i libanesi a venirsi a curare negli ospedali italiani e me sa che bossi non l'ha ancora saputa sta chicca e neppure borgezio,me vien da ridere quanto lo sapranno e staremo aveder se sono coerenti con le loro leggi razziali o se è solo propaganda per tenersi la sedia di roma ladrona.

ionga ha detto...

55 anonimi.... che potenza. non si vedevano da tempo 55 anonimi tutt iassieme contro solo 32 nick contrari.

c'è da farci una indagine e un saggio antropologico....

olfy ha detto...

ionga dove vedi 55 anonimi? e 32 nick contrari?io leggo tutti i nick.e nessuno con nome cognome e indirizzo e mi pare una cosa giusta.Tanto siamo tutti rintracciabili anche usando il semplice nick.Poi a cosa servirebbe scriverlo?per vedersia rrivare qualche testa calda che non è d'accordo con le tue idee a casa e massacrarti di botte.Non leggi che ci sono anche degli esagitati che scrivono e sono anche capaci di tali azioni squadriste.Se scrivamo cose offensive che non piacciono a qualcuno vedi che ce trovano a tutti.Comunque stai tranquillo,per il momento ghedina che dovrebbe stare in parlamento sta nel suo ufficio a scrivere querele internazionali,speriamo che abbia pure un bravo interprete che gliele scriva,se no ssai che castronate scrive,già parla malissimo l'italiano,figuriamoci le altre lingue.

Joe ha detto...

Ho scritto di essere fuggito da un paese di folli e guarda quanti squilibrati si stanno cimentando per dimostrare che ho ragione!
Buona settimana pure a te Riccardo.

Anonimo ha detto...

Sarò laconico: aderisco! Ciao. Pietro Atzeni.

Comicomix ha detto...

Ciao Rick...Va tutto bene?

^_^

Edoardo Gentili ha detto...

Ciao sono Edoardo, complimenti per il blog, mi piacerebbe uno scambio link con te. Fammi sapere (magari con un commento sul mio blog), a presto
Edoardo Gentili Official Blog

riccardo gavioso ha detto...

Ciao Edoardo,

purtroppo da un paio di mesi non riesco più a seguire il mio blog, ma spero di rimediare quanto prima.
Ti ringrazio per i complimenti e ti aggiungo al mio blogroll.

A presto.
Riccardo

oscar ferrari ha detto...

grazie ma declino l'invito, per gli alberi il fosforo è necessario per una buona radicazione

PesciParlanti ha detto...

Ciao Ric...
tutto bene?
anche tu in pausa di riflessione??
Ho visto che nella colonnina a destra c'è ancora il link al Giramundo....
E' chiuso.....

questo è il nuovo sito...
abbiamo anche un blog
http://www.pesciparlanti.blogspot.com

un abbraccio e speriamo di ritrovarci presto...
Enzo e tutto il new gruppo...

http://liberalvox.blogspot.com ha detto...

Caso Cucchi: la cartina tornasole di una dirigenza incapace!

Sono stati reintegrati, nel reparto penitenziario dell'ospedale Sandro Pertini, i tre medici indagati per omicidio colposo nell'ambito dell'inchiesta sulla morte di Stefano Cucchi, il geometra romano di 31 anni, arrestato il 15 ottobre scorso dai carabinieri per detenzione di droga e deceduto una settimana dopo nell'ospedale romano. La decisione "ibrida" di trasferire i tre medici in un altro ospedale era stata adottata il 18 novembre scorso dalla direzione sanitaria del nosococomio, che con quel procedimento aveva deciso di prendere le debite distanze dall'accaduto, trasferendo d'ufficio i tre medici senza far valere la benchè minima "presunzione d'innocenza": un principio del diritto penale secondo il quale un imputato è innocente fino a prova contraria! Non sarebbe stato più giusto aspettare gli esiti dell'indagine giudiziaria per stabilire eventuali colpe e se colpe c'erano perchè il trasferimento e non il licenziamento? Comunque, se la decisione del "trasferimento" è stata affrettata e profondamente sbagliata, pure quella di oggi - che lo "revoca" - arriva in maniera altrettanto "discutibile"! Tant'è. Il reintegro è stato deciso dal direttore generale dell'Asl Rmb, Flori Degrassi. Riguarda Aldo Fierro, responsabile del reparto penitenziario, ed i medici Stefania Cordi e Rosita Caponnetti. Nel provvedimento appositamente emesso, si leggono le risultanze dell'indagine interna effettuata dalla Uoc Risk Management aziendale che nella relazione depositata il 30 novembre 2009 ha concluso: "Il gruppo audit ha individuato nel carattere improvviso e inatteso del decesso, in rapporto alle condizioni generali del paziente, l'elemento dell'avversità in oggetto delle indagini. L'analisi non ha messo in luce, sul piano organizzativo e procedurale, alcun particolare elemento relativo ad azioni e/o omissioni da parte del personale sanitario con nesso diretto causa-effetto con l'evento avverso in questione. Contestualizza e configura pertanto l'oggetto dell'indagine sotto il profilo dell'evento non prevenibile". È davvero sconcertante l'operato della Asl che prima condanna, poi assolve i suoi dipendenti in maniera del tutto arbitraria, chiude la propria inchiesta interna, ancor prima di quella penale e, oltretutto, sostiene che la morte di Cucchi sarebbe stata "improvvisa e inattesa". Ma, allora, cosa dovrebbe fare un ospedale se non prevenire un decesso e individuarne le cause? Nessuno vuole provvedimenti punitivi nei confronti dei medici prima che si concludano le indagini e quindi il processo. È evidente, tuttavia, che anche in questo caso, come in altri mille che passano inosservati in altrettante corsie d'ospedale, ma pure tra le scrivanie e le scartoffie della P.A. in senso lato, si è tristestemente misurato il peso di una classe dirigente a dir poco "leggera"! Ancora una volta, dobbiamo denunciare una dirigenza assai "confusa" e poco "preparata"!

Anonimo ha detto...

well.. it's like I said!

Francesco Rotondi ha detto...

Buon Natale dal profondo Sud

«Meno recenti ‹Vecchi   201 – 303 di 303   Nuovi› Più recenti»
Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!