(il postino delle sei) - post ad altissimo contenuto erotico!


non sono in grado di dirvi chi abbia inventato il bondage
non sono in grado di dirvi chi abbia inventato il bizarre
non sono in grado di dirvi chi abbia inventato il fetish

suppongo che il sadismo sia stato inventato dell’omonimo Marchese

ma è certo che il masochismo è stato inventato dalla sinistra italiana

se il post vi lascia perplessi, dovete leggere l’articolo precedente

32 commenti:

Uyulala ha detto...

APPARTE che concordo...
mumble mumble... devo cercarmi la definizione di bizarre, perlomeno come pratica sessuale...

abs/prostata/antiblogger ha detto...

Arf. Ah sì, Veltroni... ehm... che dire? E' masochismo solo se si ragiona in ottica di coalizione, e non di partito/carriera personale...

Comicomix ha detto...

Ma allora dillo che mi leggi il pensiero...

^_^

Grandissimo Riccardo...
Sono un po' eccitato, è normale?
^_^

Simona ha detto...

bello questo post, come pure il precedente. Io non ho ancora capito se Walter è un pazzo, un coraggioso o semplicemente un presuntuoso. in ogni caso di una cosa sono certa: mala tempora currunt.

GG ha detto...

E la signorina nella foto chi l'ha inventata? :D

(pregasi risposta non compiacente la prof.ssa sen. Binetti! )

riccardo gavioso ha detto...

@ uyulala: devo ammettere che ho millantato conoscenze che non possiedo: potrebbe essere tipo usare il lampadario come liana e la partener come Jane :)

un saluto dalla jungla

riccardo gavioso ha detto...

@ abs & C. : tipo lui gode e noi patiamo cinque anni... fantastico :)

un saluto stoico

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: a C., con quello che m'è costata la macchina per la lettura del pensiero, minimo che funzioni bene :) eccitazione normale, ma se si prolunga priapismo ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ simona: per saperlo, non ci toccherà aspettare molto... ma se ho ragione, ci toccherà aspettare cinque anni.

un saluto notturno

riccardo gavioso ha detto...

@ gg: caro amico, mi stupisco: è proprio la foto dell' ambaradan sexy con cui la Binetti ha sedotto Uolter :)

un saluto notturno

danielemd ha detto...

Ecco il perchè del ritardo! Lo sai che ti tengo sott'occhio :D
Cmq con un post così altamente erotico farai di certo millemila visite :)
PS Io pensavo che Sancho Panza fosse Clemente Mastella...

riccardo gavioso ha detto...

in questo periodo Mastella è Sancho Pensa... con chi accasarsi, ovviamente ;)

mr.segnalatore ha detto...

Su Wiki si può leggere:
il masochismo viene comunemente spiegato come la condizione di chi
vive il dolore come accentuazione del piacere(..)
Il dolore fa produrre al cervello endorfine, che poi restano in
circolo dando una sensazione di euforia.

Allora chi quel giorno ha stappato bottiglie e mangiato mortadella come se fosse stato invitato ad una festa di paese, forse prima si è fatto dare due frustate come si deve da qualcuno(dolore prima, euforia poi!)...
A presto Rick, buona serata!

riccardo gavioso ha detto...

m'inchino davanti a cotanta dimostrazione scientifica, ma temo che di endorfine ce ne saranno poche per noi nei prossimi mesi.

una buona serata anche a te

rossaura ha detto...

Non credo di sapere il senso di quelle tre paraole.... ma credo siano "perverse"

riccardo gavioso ha detto...

per scrivere questo post ho scoperto un mondo che neanch'io conoscevo bene... unica consolazione che coi motori di ricerca, minimo, mi arriveranno 10.000 visite.

doc63 ha detto...

Pensavo avessi messo una foto osé della Rosy Bindi (a prposito di masochismo)

mtmura ha detto...

non sarebbe stato masochismo ma perversione pura ;)

doc63 ha detto...

si in effetti,sarebbe il massimo della perversione,quasi suicida!!

riccardo gavioso ha detto...

sparare sulla Bindi... in effetti dovrebbe essere almeno simpatica :)

una buona serata

doc63 ha detto...

sparare?

primlug ha detto...

perchè sei sempre realista, purtroppo.
Sono un sinistroide anomalo preferisco il sesso normale, peccherò di fantasia

riccardo gavioso ha detto...

giusto portarsi avanti: tra qualche mese non ci resterà che pane, amore e fantasia... ok, il pane è un lusso, ma qualche sfizio uno deve pur toglierselo :)

un saluto trasgressivo

pierpaolobasso ha detto...

Passerà o non passerà alla storia, per non aver saputo cogliere, il suo momento di gloria? Ad aprile l'ardua sentenza, data da un popolo che non à più, ne tempo ne pazienza.
pier.p.b.

riccardo gavioso ha detto...

nessuno sarebbe più felice di me di aver fatto inutilmente la Cassandra... in ogni caso, non dovremo aspettare molto.

un saluto notturno

zefirina ha detto...

piccolo anedotto personale: ogni volta che leggo il titolo il postino delle sei, non so perchè, o forse lo benissimo, mi viene da canticchiare la canzone di venditti: le bombe delle sei non fanno male!

ehm anche io non so cosa sia il bizarre,
ma si vede che invece di mettere in pratica l'esortazione di nanni moretti: dì una cosa di sinistra
hanno meglio recepito: continuamo così facciamo del male

Simi ha detto...

Ciao, volevo solo ringraziarti per la visita e per il commento :)
A presto,
Simi

p.s. Credo comunque che in Italia siamo all'avanguardia nel settore pratiche strane, soprattutto in politica! :)

Mark ha detto...

ciao,mi piacerebbe fare uno scambio link.trovo il tuo blog molto interessante.fammi sapere

www.mark-be.blogspot.com
IL BLOG DELLA SIMPATIA

Franca ha detto...

Non posso far altro che confermare quanto ho detto nel commento al post precedente...

riccardo gavioso ha detto...

@ zefirina: commento fantastico. Visto come vanno le cose non ci resta che annegare le amarezze in una Sacher Torte :)

una buona serata

riccardo gavioso ha detto...

@ simi: grazie a te. Prevedo un discreto kamasutra per le prossime elezioni :)

una buona serata

riccardo gavioso ha detto...

@ mark: inserito il link, ma prometti di fare del mio il tuo tesssoro :)

una buona serata

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!