" I sotterranei del Vaticano "



gioia incontenibile del Papa per il nuovo clima politico, che ci fa sapere: “ Ciò che conforta è che tale percezione sembra allargarsi al sentire popolare, al territorio e alle categorie sociali ”.




Santità, per cortesia, eviti di dire c… cose, che non stanno né in Cielo né in Terra!



André Gide, ne “ I sotterranei del Vaticano “, ipotizzava che il Papa tenuto prigioniero nei sotterranei di Castel Sant’Angelo, fosse stato sostituito da un sosia. Nel libro si scopre che il tutto è frutto di un’ingegnosa truffa, ma se come al solito la realtà superasse la fantasia…

44 commenti:

Zret ha detto...

Gide ne sapeva una più del padrone di B 16, il...

Ciao

Comicomix ha detto...

L'attuale gerarchia vaticana mi sembra molto molto distante dal messaggio evangelico e molto molto vicina alle cose terrene.

Peccato.

:-(

justfrank ha detto...

Post breve ma molto, molto incisivo ;)

Veramente non c'era un clima così nero da che io ricordi, quest'uscita papale è incredibile.

Audrey ha detto...

Non scomodiamo uno scrittore serio come Gide per le cax....te di Ratzi:-P

Un abbraccio piovoso,
Audrey
Ps Ma piove ancora o il Po sta mettendo giudizio?

Joe ha detto...

Purtroppo le c.... che dice no si limitano solo a quanto indicato.
Questa chiesa fascistoide ha sempre amato e aiutato le dittature di tutto il mondo. Basta guardare l'abbondante documentazione fotografica.

Franca ha detto...

La fantasia è stata superata dalla realtà, nel senso che, purtroppo, questo papa è il vero...

Martina Buckley ha detto...

Joe ha riassunto il commento che ho appena inserito su OKNO.
Deja vu?
Ah, la memoria corta degli Italiani...
:(

ivo serenthà ha detto...

Riccardo,anche il potente potere clericale vive un momento felicissimo,sono stati estromessi chissà per quanto tempo forze poliche non più presenti in parlamento,loro,i destri e topo gigio sono in brodo di giuggiole.

Che vuoi che sia,il razzismo,la xenofobia imperante,l'ordine imposto e le vie a Roma dedicate ad Almirante e compagnia bella....

Se poi al nazional popolare viene aggiunto il progetto di costruire le centrali nucleari in Albania,il popolo sovrano ringrazia,ipocritamente e con vigliaccheria,energia si ma a casa di chi ha problemi, un nuovo colonialismo che gonfierà il petto di chi è salito o sta salendo sul carro dei vincitori.

Diciamo la verità son riusciti a quadrare il cerchio,almeno è quello che voglion far credere e i pescioloni abboccano.

Buona domenica,Ivo

riccardo gavioso ha detto...

@ zret: un grande autore, messo all'indice dalla Chiesa cattolica e per i suoi giudizi sull'Unione Sovietica dell'uomo di acciaio. Spesso la qualità di un uomo si giudica dalla potenza dei suoi nemici...

grazie della visita

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: e dire che il mocassino rosso di Prada rischia d'impolverarsi a star troppo vicino al terreno ;) Anch'io li capisco molto bene, ma mi mette una tristezza...

ciao Carlo, mi faccio sentire a breve

riccardo gavioso ha detto...

@ justfrank: ero già rimasto basito da alcuni dichiarazioni durante la visita negli States, e non credevo di poter sentir di peggio. Evidentemente questo Papa è destinato a stupirci... purtroppo mai nella direzione auspicabile.

una buona domenica

riccardo gavioso ha detto...

@ audrey: la penna graffia dove il dente duole: credo fu messo all'indice, nei libri proibiti dalla chiesa, e volevo smorzare questo entusiasmo in qualche modo.
A Torino si alternano acquazzoni e pallidi soli, ma il peggio sembra essere passato.

un abbraccio e una buona domenica

riccardo gavioso ha detto...

@ joe: e chiedere agli albanesi se, pagando il giusto, oltre alle centrali nucleari sono disposti a prendersi anche il Vaticano... ;)

una buona domenica

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: ottima osservazione!
" La realtà e la fantasia sono simili... solo che la fantasia dev'essere credibile " ;)

una buona domenica

riccardo gavioso ha detto...

@ martina: hai ragione, del resto sono molti quelli che scelgono di farsi rappresentare da pessimi avvocati. Credo che mai come in questo momento il potere sia lontano dal autentico messaggio del Vangelo... ne avranno letto uno molto apocrifo, e magari Dell'Utri ha già rimesso mano anche a quello.

un buona domenica

riccardo gavioso ha detto...

@ ivo: ottima e triste analisi. Purtroppo credo che il nostro paese fosse già abbastanza mal messo per potersi permettere delle scadenti repliche del peggio.
Le nostre centrali in Albania... certo che se non ci fossero i poveri, bisognerebbe inventarli :(

una buona domenica a te, Ivo

ganglio ha detto...

Clima d'aria pesante. Come piombo ricoperto da gomma nera.

riccardo gavioso ha detto...

certo che dopo questa dichiarazione, il dogma dell'infallibilità vacilla di brutto. E a Canossa stavolta dovrebbe farsi un giretto lui...

silvestre ha detto...

Come oggi manifesta la sua gioia incontenibile per il nuovo clima politico ieri doveva dimostrare il suo dissenso nei confronti di chi avrebbe fatto affondare l'Italia piuttosto che rinunciare al potere.

Comunque un Papa dovrebbe disinteressarsi delle questioni politiche di uno "stato estero"

PS : per chi ha sempre in bocca BOCCA e Scalfari vorrei ricordare che Ratzinger da giovane non ha avuto lo stesso coraggio dei fratelli SCHOLL

riccardo gavioso ha detto...

è un Papa ottimista:

va negli States e ci invita a prendere esempio da Bush

ritorna e scambia l'inferno per il paradiso terrestre



e dire che il fatto che quasi tutti ormai siamo ridotti a poveri diavoli, non giustificherebbe una visione così paradisiaca ;)

1manifesto ha detto...

...un papocchio confuso e felice ...la 5° essenza del pedicar e razzolar in liberta' ...con tutti i guai dei nostri tempi ...lui pensa ai fondi per allargare il suo "povero" governo !!

..ora a breve ...benedira' il suo omologo infallibile italiano in politica silvio che pare intercedera' ..per accellerare la beatificazione di Walter ;-)

riccardo gavioso ha detto...

Sivio al balcone, il Papa alla finestra e Uolter in portineria...

beati gli animisti ;)

saturninox ha detto...

ma non erano loro quelli contro il relativismo? come mai di fronte a fatti di una gravità assoluta il pastore tedesco abbaia contento?

riccardo gavioso ha detto...

forse non aveva ancora avuto sentore della proposta leghista di vietare le razze canine straniere ;)

saturninox ha detto...

beh, per alcuni la museruola forse servirebbe. Ma non per i cani...

annuska ha detto...

Vi trovo tutti piu' graffianti che mai, cos'e' una malattia infettiva? Mi devo preoccupare?

riccardo gavioso ha detto...

lo prendiamo come un complimento e ti ringraziamo, ma occhio a non usarci sulle superfici laccate :)

buon fine settimana

annuska ha detto...

ovviamente e' un complimento, sicuramente preferisco donarvi un foglio bianco che saprete riempite egregiamente Buon fine settimana a te

rossaura ha detto...

Come già ci disse "Io sarò il vostro pastore", ma non ci spiegò che le pecorelle dovevano essere targate Benetton insomma essendo un uomo di altri tempi preferisce andar sul sicuro e pascolare solo pecore con il marchio doc.

La pecora non è il mio animale preferito e nemmeno il pastore. Insomma a volte preferisco l'aria del porcile.

Buon sabato, domenica e lunedì..... da leoni

Ross

riccardo gavioso ha detto...

pensa che il mio animale preferito è il lupo... e non sto scherzano: ho due bellissimi CD con ululati e rumori della foresta, e se interessano a qualcuno glieli mando.

buon tutto, Ross :)

pierpaolobasso ha detto...

A volte una piccola voce, cerca di mandare un avviso; Tempesta all'orizzonte_____ il segnale era evidente nella cecità dei molti:

Quando ciò che si professa sacro, viene per amalgama di potere, unito al profano, c'è solo la profanazione delle coscienze; e lì l'intelligenza dell'uomo, nonostante la sua fede, percepisce, non più il pastore di dogmatiche anime spirituali, ma il padrone pre/potente di anima/li, che imbrigliati nella fede, saranno sacrificati, sull'altare delle follie del potere.

Mio ultimo post; mercanti nel tempio, aveva questo significato. Le piccole voci avvisano, ma nel deserto delle coscienze, non sono che vento.

riccardo gavioso ha detto...

hai detto tutto in maniera impeccabile, non mi resta che quotarlo e farti i complimenti

doc63 ha detto...

un giorno o l´altro qualcuno fará irruzione al Vaticano,allora sí che né vedremo delle belle e ci sará molto da riscrivere sia nella storia che nella religione ;-)

riccardo gavioso ha detto...

forse le fumate nere e bianche servono proprio a far sparire le cose che scottano di più ;)

una buona domenica

doc63 ha detto...

allora né hanno di fumate da fare,per quel poco che ho visto io..... immagino il resto ;-) buona domenica anche a te!

Simona ha detto...

Forse ha passato gli ultimi giorni nei sotterranei e non ha visto quello che sta succedendo veramente...
Vorrei dire "non c'è più religione", ma forse è il caso di dire che ce n'è troppa...

Joe ha detto...

"e chiedere agli albanesi se, pagando il giusto, oltre alle centrali nucleari sono disposti a prendersi anche il Vaticano" e pagare l'otto per mille? Non credo siano cosi' ingenui....
buona e asciutta domenica anche a te

michele ha detto...

A quando la benedizione della guerra in Iraq?



l'ateismo ci salverà

riccardo gavioso ha detto...

@ simona: evidentemente il pastore ama il gregge ben ordinato e ubbidiente, e un bel po' di cani a controllare se qualcuno scantona.

riccardo gavioso ha detto...

@ joe: hai ragione, niente Albania, provo a dare un colpo di telefono ad Avignone ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ michele: in effetti, negli States, ha detto che dovremo prendere esempio dagli americani... pensavo ad un invasione del Liechtenstein...

Joe ha detto...

Forse sarebbe meglio invadere San Marino e annientare questi pericolosissimi filatelici che minacciano la sovranita' dell'elmo di Scipio ;]

Anonimo ha detto...

IL PAPERONZOLO DETTO ANCHE IL MASTINO DI DIO E SIA SANTO QUANDO SCOREGGIA IL SACRO GAS BEATO DI CACCA DEFECANDO NEI SACRI MEANDRI LA CACA SUA SI MISCHIA ALLA NOSTRA ATEA SOSTANZA MARRONE BEATIFICANDO,
L'ITALICO SACRO VESPASIANO.
LA CATTOLICA PLEBE SCIVOLA NELLA PROPRIA AMALGAMA O PAPA TU CHE RACCHIUDI IN TE LE DIO VERITA' GAGACI ADDOSSO COSI' CHE LA BENEDETTA MERDA POSSA SALVARCI DALLE ...............................................................

stufo di ipocrisie ha detto...

ai cattolici falsi del dopo nicea
quando vedrete piovere pezzi di porco vuol dire che insieme alla vostra coscienza dio è esploso.
siete una malattia purtroppo le malattie si curano con gli antibiotici nel mostro caso sapete di essere malati e l'unico antibiotico che sapete usare è la guerra. Personalmente sono piu'per la pace come mai siete leghisti fascisti cattocomunisti curate l'amore con il dogma vi imponete contro la natura date la mano ai berlusca ai marroni ai bossoni siete falsi ipocriti nazisti non c'e' futuro per colpa vostra non sperate di andare in paradiso non esiste pagliacci.
ps.scusate del mio sfogo.

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!