(il postino delle sei) - il viaggio del Papa negli Stati Uniti





“Ho una grande ammirazione per un paese che è riuscito a coniugare così bene la modernità e i valori cristiani.”


un altro articolo molto interessante sull'argomento è quello di Finazio

41 commenti:

Comicomix ha detto...

Terribile.

Ti farai un sacco di nuovi amici, se continui così.

Un caro saluto silenzioso

Carlo

Lisa72 ha detto...

Posta in anticipo?!?!
Ho paura che Carlo abbia ragione: oggi te le stai cercando.... ma condivido appieno il post!
Un abbraccio, Lisa

ps: Hai fatto bene a mettere l'avviso sulle foto!

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: non si lascia mai un lavoro a metà :)

un caro saluto a te

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa72: non posso sentire un Papa che fa certe affermazioni: ho troppo rispetto per i veri valori cristiani, per fargliela passare così. E poi la prima foto era troppo emblematica.

p.s. perchè ieri no? :)

un abbraccio

My funny Valentine ha detto...

Ecco una delle ragioni per cui non rispetto questo papa.
Complimenti per questo post. Coraggioso, lucido e graffiante. Come la tua penna, appunto.
Un abbraccio
V

riccardo gavioso ha detto...

@ my fanny valentine: sei troppo generosa...

un grazie e un abbraccio

Finazio ha detto...

Gemellare i post? Perchè no? Vado ad aggiornare il mio...
Più se ne parla e meglio è.

riccardo gavioso ha detto...

@ finazio: affare fatto! :)

dvdbablog ha detto...

domada difficile con risposta...

riccardo gavioso ha detto...

n realtà su un'affermazione del genere ci sarebbe molto da dire: per l'autorità di chi la pronuncia, la trovo di una gravità assoluta. Troppo facile fare battaglie di libertà, contro le guerre, e poi non reagire a dichiarazioni così...

riciard ha detto...

n tre foto e due parole il Riciard pensiero su chiesa e usa. ... uno slogan vien bene: chiesa usa e getta.

ti aspetto con una tua riflessione sul mio post ;) serve l'aiuto di tutti...

riccardo gavioso ha detto...

forse il dovere di un cristiano sarebbe quello di andare a reclamare il rispetto dei valori cristiani, quello di un politico è di rendere omaggio al paese che lo ospita. Celestino concluse che un vero cristiano non poteva essere un politico... e forse neppure un Papa.

periclitor ha detto...

Troppo demagogico, quello che citi tu è uno 0, degli americani... e vengono puniti dagli stessi americani, sai com'è la democrazia!!!

riccardo gavioso ha detto...

se tu sei convinto che negli USA i valori cristiani vadano alla grande...

se sei convinto che tra i valori cristiani ci sia il dovere di offrire qualche dollaro per castrare chimicamente qualche drogato o alcolizzato...

se sei convinto che gettare gente dagli aerei sia un corso per aspiranti arcangeli...

se sei convinto che il buon samaritano fosse solito chiedere la VISA prima d'intervenire...

periclitor ha detto...

Ribadisco, tu parli diuna minoranza, dimenticando la maggioranza...

riccardo gavioso ha detto...

la maggioranza ha espresso George W. Bush e i suoi giannizzeri in gonnella: per me quella è la maggioranza.

la minoranza ha espresso Bob Dylan, M. Luter King e tante altre bellissime cose che sarebbe lungo elencare

periclitor ha detto...

La stessa maggioranza elesse Kennedy, che non credo per te sia un cane, la stessa elesse Regan che si rivelò un grandissimo presidente, la stessa forse eleggerà Obama...

riccardo gavioso ha detto...

se Obama verrà eletto, dopo una bella prova su strada, salterò il fosso... il primo nome che hai fatto non mi commuove più di tanto, ma sto già abbastanza inguaiato per spiegarti il perchè... :)

doc63 ha detto...

sinceramente non ho parole,sembra che il giudice sia andato a trovare il boia direttamente a casa sua :(

riccardo gavioso ha detto...

definizione molto valida... come sempre :)

ma sembra che pochi si stupiscano, non della visita in sè, ma delle dichiarazioni... del resto, chi è senza pedofili scagli la prima pietra...

doc63 ha detto...

Papa: religione ispiri la politica

Lo ha detto a Bush nella prima visita di un pontefice alla Casa Bianca Queste sono le notizie che mi fanno incazzare piú della vincita del Berlusca alle elezioni!!

drixxxe1 ha detto...

Un po tendenzioso no? Per quanto questo lato sia reale...

riccardo gavioso ha detto...

come rispondevo ad un amico nel blog, è proprio il profondo rispetto per il messaggio del cristianesimo che nutro, a rendermi inaccettabile una dichiarazione del genere. Ricordo Celestino: quando si rese conto di dover far politica come Papa, la ritenne una cosa inconciliabile con la propria fede.

pibua ha detto...

Sono scioccata!

riccardo gavioso ha detto...

dalle parole del Pontefice o dalle foto? ...spero da entrambe, specie dal nesso tra loro.

una buona serata

pibua ha detto...

Da entrambe ovviamente!

Ti ho anche tumbrlizzato - passami il termine :-)

Buona serata anche a te (per quanto sia possibile con tutte 'ste belle notizie)

riccardo gavioso ha detto...

@ pibua: ecco perchè mi sentivo eletrumblizzato :)

grazie mille e buona notte

Finazio ha detto...

Francamente non credo che Kennedy e Bush siano stati espressi dalla medesima maggioranza. Nel frattempo sono passati 40 anni e gli Usa sono radicalmente cambiati.

riccardo gavioso ha detto...

@ finazio: credo basti pensare quanto siamo cambiati noi in quarant'anni per rendersene conto, e come da noi e da loro le lobbies abbiano espropriato la politica.

Pat pat ha detto...

Non ho più parole per commentare il disgusto per questo Papa provoca in me, la tua scelta è stata esemplare, nel modo e nel contenuto.

riccardo gavioso ha detto...

@ pat pat: per il resto dell'informazione sembra la cosa più naturale del mondo... e forse lo è. Fortuna che qualche blog pare non condividere.

ti ringrazio molto, e ti ho aggiunto al mio blogroll

rudyguevara ha detto...

TERRIBILI QUESTE IMMAGINI.BELLA CARITà CRISTIANA,LA LORO,Sì.SU RATZI,COME LA PENSO LO SAI GIà.CHE SCHIFO!è QUESTA LA DEMOCRAZIA CHE SI ESPORTANO?

Crocco1830 ha detto...

Ognuno dei due ha obiettivi, per il raggiungimento dei quali è utile l'appoggio dell'altro. Bush per le elezioni prossime, per garantirsi il sostegno degli ultracattolici. Il papa ha bisogno di Bush per mantenere vivo negli USA un cattolicesimo reazionario, che possa espandersi oltre quei confini.

riccardo gavioso ha detto...

@ rudyguevara: mi pare che oggi abbia aggiunto l'invito a seguire L'ESEMPIO americano... forse, viste le ultime, non era nemmeno il caso ;)

Franca ha detto...

Dio li fa, poi li accoppia...

riccardo gavioso ha detto...

@ crocco1830: analisi corretta, ma fa impressione vederli camminare a braccetto... sembrano la versione cattiva degli innamoratini di Peynet

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: questa è da applauso! :)

antonio ha detto...

è agghiacciante.

riccardo gavioso ha detto...

@ antonio: mi sembra assolutamente il termine migliore

Joe ha detto...

Con la sua croce pettorale d'oro massiccio potrebbe sfamare mille famiglie per un anno nel terzo mondo.
L'ipocrisia di questo papa simoniaco che predica l'umilta' e la poverta' di Cristo!

riccardo gavioso ha detto...

@ joe: provassimo a regalargli "L'avventura di un povero cristiano"... sa mai che tragga ispirazione...

grazie della visita

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!