caro Boselli, ma se Gesù Cristo è stato il primo socialista della storia, perché ti ostini a candidare solo Barabba?


caro Enrico, personalmente non ho nulla contro l’uso di Nostro Signore a fini elettorali, ma sarà utile che tu trovi il tempo per una rilettura critica delle Sacre Scritture.

Anzitutto, posso assicurarti che Maria Maddalena non ha mai fatto uso di silicone e il Giuda ceppalonico, visto l’appannaggio in denari, non avrebbe opposto un fiero diniego alla candidatura. Andiamo decisamente meglio in quanto a ladroni, anche se non ne vedo uno in grado di pentirsi e di entrare nel regno dei cieli…

32 commenti:

Franca ha detto...

Bhè, in effetti le ultime proposte di candidatura da parte di Boselli sono state, come dire... singolari...

Giuseppe ha detto...

Sei sempre graffiante! :-)

Rick con ritardo ti faccio gli auguri.

Un caro saluto

Giuseppe

Comicomix ha detto...

Però quel poster "elettorale" (ma le elzioni non sono in aprile?) qualche cosa la suscita, effettivamente... ;-)

Un sorriso birichino

C.

la pubblicità ha detto...

A cosa puntava Boselli dando la possibilità di candidare Mastella? Qualche scheletro nell'armadio oppure strappare tutti i voti del Campanile?

Anonimo ha detto...

Chi è senza peccato scagli il primo Di Pietro...

Saturninox

Anonimo ha detto...

Il ps di Boselli? una massaria senza idea..li!

GG ha detto...

Questo è l'ennesimo esempio di quanto questa campagna elettorale si stia conducendo all'insegno dello scarso rispetto per gli elettori e per la politica stessa (intesa come SCELTE SOSTANZIALI a PROBLEMI SOSTANZIALI).

Ti lancio una provocazione (amichevole :D ): come ti senti dopo questo tuo post? Non senti anche tu - io sì, mi è capitato - l'amarezza dell'essere stato preso in giro? Non pensi sia l'ora di urlare il nostro sdegno e la nostra volontà di parlare seriamente di politica? di smettere di essere rimorchio, cassa di risonanza delle cose insulse che passano per i media convenzionali?

Per saperne di più, ti invito caldamente a visionare questo mio semplice e non impegnativo appello: lo dico anche a tutti voi.

Un caloroso saluto a tutti!

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: operai e imprenditori esauriti, non gli restavano che i mestieri atipici ;9

riccardo gavioso ha detto...

@ giuseppe: grazie Giuseppe, spero tu abbia passato buone feste.

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: occhio che l'Abbraccio può essere letale... è una boa constictor ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ la pubblicità: una cosa non esclude necessariamente l'altra ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ saturninox: probabile che con certi candidati i peccati socialisti siano destinati ad aumentare... forse vogliono portarsi avanti col pentimento ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: il ps di Boselli... ci si potrebbe organizzare un reality show!

riccardo gavioso ha detto...

@ gg: certo, la rabbia è tanta, e per i motivi che giustamente sottolinei... cerco di cristallizzarla nel sarcasmo, onde evitare travasi di bile.
Vado subito a leggere, grazie :)

slasch ha detto...

e' la Maddalena, anche Gesu' l'ha perdonata. Senza passera non e' vita...

riccardo gavioso ha detto...

non ho nulla contro la Milly... è il fatto che abbia trovato interessante Sgarbi che mi spaventa ;)

tuttomiseria ha detto...

ahhhhh!! ti potrebbero accusare di blasfemia!!!! ;) The English Man

riccardo gavioso ha detto...

oso sperare che prima accusino Enrico... del resto ho messo in preventivo la querela di Boselli, D'Abbraccio e Mastella... con Barabba non dovrei aver problemi ;)

adriano49 ha detto...

quanta nostalgia del vero e vecchio socialismo, elemosinare voti col Cristo ,come siamo ridotti

riccardo gavioso ha detto...

forse il fatto che da noi non esista un partito socialista serio, la dice molto lunga su come siamo messi...

doc63 ha detto...

non c´é che dire,per pentirsi c´é sempre tempo,intanto rubiamo :-(

riccardo gavioso ha detto...

del resto se non rubi come fai a pentirti ;)

pierpaolobasso ha detto...

E in questi casi che mi sale alla mente la frase: Cristo; Boselli non sai cosa fai. Sui vari palchi dove ultimamente versavi il tuo verbo, c'èra una storia da raccontare in comune, una storia sociale di battaglie per i diritti, di svolte riformatrici, di valori veri che guardavano alle persone, non alle poltrone, ci fù con voi socialisti un patto siglato da una rosa, sapevete che era spinosa che poteva anche far sanguinare, perchè in certe battaglie si può rimanere vittime di sconfitte, ma non di onore; Mi arossai le mani al convegno di riccione: E ora il tuo cammino ti porta alla ricerca del Ceppalone, per garantirti il poplpettone, dell'unità socialista, dei compagni tornati, dei figliol prodighi ritornati; Fate festa in allegria, la poltrona non scappa via.

riccardo gavioso ha detto...

pensare ai grandi ideali socialisti, e vedere chi siano da noi i suoi presunti latori mette amarezza... e molta!

fiammifero ha detto...

Evidentemente Boselli ascolta e gradisce di più queste parole del Cristo: "Il servo che, conoscendo la volontà del padrone, non avrà disposto o agito secondo la sua volontà, riceverà molte percosse; quello invece che, non conoscendola, avrà fatto cose meritevoli di percosse, ne riceverà poche. Luca 12,47 e naturalmente la divinizzazione dei poteri come dalla Lettera ai Romani 13,1 Ciascuno stia sottomesso alle autorità costituite; poiché non c'è autorità se non da Dio e quelle che esistono sono stabilite da Dio. Quindi chi si oppone all'autorità, si oppone all'ordine stabilito da Dio. E quelli che si oppongono si attireranno addosso la condanna. (...) Perciò è necessario stare sottomessi, non solo per timore della punizione, ma anche per ragioni di coscienza. Per questo dunque dovete pagare i tributi, perché quelli che sono dediti a questo compito sono funzionari di Dio

riccardo gavioso ha detto...

per una volta d'accordo con i cinesi... nel dubbio, percosse ;)

lisa72 ha detto...

.. sono sempre più abbuttutae demoralizzata dalla classe politica ed esercitare il mio diritto/dovore di voto diventa un cosa molto più difficile ogni giorno di campagna elettorale che passa :(

Un buon pomeriggio e un abbraccio, Lisa

giusnico ha detto...

Non possiamo fare molto per evitare che la classe politica sia così pessima. In effetti dovremmo diventare più intelligenti noi per primi...

1manifesto ha detto...

...la classe non e' acqua ..e questa casta non e' per nulla ..potabile ;-(

riccardo gavioso ha detto...

quando scrivi "casta" non ti riferisci alla promessa della politica italiana ritratta nella foto... vero? ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ giusnico: sono d'accordo! La nostra classe politica è specchio deformante... ma pur sempre specchio, ahimè...

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa: cara amica, tieni duro... un paio di settimane ed è tutto finito ;)

un abbraccio a te, Riccardo

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!