(il postino delle sei) - solo per autentici masochisti


ormai da qualche anno vige un tacito patto di non aggressione al Festival.

Chi ne parla male viene guardato con una certa sufficienza, come sparasse sulla Croce Rossa o spacciasse ovvietà. Siccome ho sempre pensato che la mia tendenza naturale è quella di appartenere a una minoranza, rompo l’accordo e invado la Riviera dei Fiori.

Anzitutto trovo sorprendente che si possa riempire il Maracanà in ogni ordine di posti per scoprire che si gioca la “scapoli-ammogliati” del comune di Passerano-Marmorito. Fatico anche a comprendere come uno debba sorbirsi dozzine di brani orripilanti per ascoltarne un paio passabili cantati da ospiti che si fanno pagare cachet vergognosi: un po’ come scorrere le trenta pagine del programma del PD per trovarci un paio di righe accettabili. E visto che ci siamo, l’assommarsi della campagna elettorale e di quella nazional-popolare potrebbe ingenerare confusione su chi faccia spettacolo pietoso e chi spettacolo pietistico.

Unica speranza è ovviamente che Giuliano Ferrara si cali come deus ex-machina sul palco e, schiacciato il povero Vessicchio, lo occupi interamente in difesa di quegli attempati embrioni cinguettanti che da circa tren’anni vengono all’uopo scongelati e ricongelati al termine della kermesse.

Quindi non lo guarderai? …mi chiede qualcuno. Non dimentichiamoci che sono di sinistra, e rinunciare a un must del masochismo farebbe sospettare simpatie per lo schieramento opposto.

60 commenti:

Comicomix ha detto...

Grandissimo..
Un sorriso Tafazzi for president!
C.

Lisa72 ha detto...

Come dicevo a MisterX: le canzonette non mi dispiacciono ma le sentirò per radio dopo perchè lo "spettacolo" lo aborro da tempo e mi vanto di non vederlo da oltre 10 anni.... ^_^
Un saluto, Lisa

davide ha detto...

ma io non lo guardo ma pare che oggi un signore voleva buttarsi da un palazzo nel centro di SanRemo, la vicenda è finita bene, qualcuno alla radio gridava Dramma a SanRemo, ma non vorrei che si stato Pippo Baudo a mandarlo sul tetto con il megafono.

rudyguevara ha detto...

io un po' lo pilucco,x curiosità!devo dire che l'anno scorso mi è piaciuto,l'ho trovato diverso,quindi l'ho seguito quasi interamente.poche canzoni nn mi sono piaciute.quest'anno mi sembra un po' più sciapo,ad occhio(anzi,ad orecchio).ora guardo quanto resisto!la curiosità c'è,lo ammetto,ma quando nn reggo più cambio!

Lupo Sordo ha detto...

manco morto lo guarderei!

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: volevo lasciar perdere Sanremo, ma, dopo aver letto il tuo bellissimo post che ricordava che una volta ci passavano anche i cantanti, come dice un mio amico di Bogliasco (non iscritto alla bocciofila :) mi è scattata la carogna ;)

ti saluterei, ma: "Oh oh, oh oh oh oooooh",

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa72: è un'idea vintage e molto intrigante...

una buona serata a te

Carmelo ha detto...

Lasciatelo dire: chiosa da spettacolo!!! :-D

riccardo gavioso ha detto...

@ davide: dal finto suicidio sarebbe ora passassero al vero omicidio... magari quello di Del Noce...
omicidio? ...mah!

riccardo gavioso ha detto...

@ rudyguevara: ammiriamo il tuo outing: in fondo lo pilucchiamo in molti, ma nessuno vuole ammetterlo ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ luposordo: stai solo cercando di scampare il canone rai... ammettilo ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ carmelo: grazie Carmelo, ma come diceva Thomas Mann, è la sofferenza che rende grande la scrittura :)

e grazie della visita

rudyguevara ha detto...

PER QUEL CHE HO SENTITO FINORA.....MI DELUDE UN PO'!TANTO STO SUL BLOGGE,PIU' CHE ALTRO MI SERVE DA COMPAGNIA!HO GIA' PRENOTATO "UNA MAMMA PER AMICA"SU SKY,ALMENO MI FARO' DUE RISATE(SECONDO OUTING),CASOMAI VEDRO' UN PO' DI DOPOFESTIVAL,CI SONO ELIO E LE STORIE TESE A CONDURLO,MAGARI RISOLLEVERANNO UN PO' LE SORTI DELLA SERATA!

rudyguevara ha detto...

SPERAVO SI RIPETESSE IL MIRACOLO DELL'ANNO SCORSO!SIGH!COMUNQUE,NEGLI ANNI PASSATI,FACEVO ZAPPING OGNI TANTO,NN SONO MAI RIUSCITA A SEGUIRLO TUTTO,PERCHE' NON E' IL MIO GENERE MUSICALE PREFERITO......E POI,PARE CHE ANCHE I BRAVI ARTISTI,A SANREMO,TIRINO FUORI IL PEGGIO DI SE'!E' SOLO CHE CON TUTTO IL TAM TAM CHE GLI FANNO,COME SI FA AD IGNORARLO DEL TUTTO?L'ANNO SCORSO INVECE L'HO SEGUITO PER INTERO(ECCETTO IL SABATO,SONO USCITA),HO TROVATO UN NOTEVOLE MIGLIORAMENTO,CANZONI DI QUALITA',ATTENTE AL SOCIALE,INNOVATIVO COME FESTIVAL.QUEST'ANNO TORNERO' A FARE ZAPPING OGNI TANTO,SE CONTINUA COSI'!

LOREANNE ha detto...

c'e' Sanremo?
:)
non ce ne eravamo accorti!

PICCHU ha detto...

Beh, vedere un Ferrara che cade a precipizio su Vessicchio che con un colpo di bacchetta mi fa sparire Del Noce in prima fila non sarebbe male. Vai che ogni tanto con un occhio lo guardo. Anch'io col sinistro naturalmente. Il destro è cieco a priori.

PICCHU ha detto...

Ero PICCHU naturalmente

riccardo gavioso ha detto...

@ rudyguevara: da quel poco che ho visto mi è sembrato oltremodo deludente... decisamente meglio la mamma per amica, che mi perseguita da mesi(fan in famiglia), ma devo riconoscere che ogni tanto fa sorridere.

riccardo gavioso ha detto...

@ loreanne: in effetti il vantaggio di Sanremo è che trasforma l'ADSL in quello di un paese civile ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ picchu: ma povero Vessicchio... piuttosto usiamo Ferrara per riportare allo stato embrionale le tette della Parietti ;)

p.s. è del tutto normale che Sanremo crei delle crisi d'identità :)

fabietto78 ha detto...

Eheh, però dobbiamo ammettere che sanremo, male o bene, è un argomento sempre di attualità..
io lo guardo poco però non lo rinnego, daltronde rende famosa la nostra regione! ;-)

riccardo gavioso ha detto...

devo riconoscere che, accanimento terapeutico a parte, siete bravini a tenerlo in vita ;)

scherzo :) viva la Liguria!

doc63 ha detto...

certo che il S.Remo di una volta non ha pari,ma piuttosto di un TG4 o di un Porta a Porta,preferisco quello,anche perché ascoltandolo,mi sento meno incapace nel canto!!:-)

riccardo gavioso ha detto...

sai che è un elemento che avevo ingiustamente trascurato: tra l'altro una grossa consolazione per chi è intonato come la Russo Iervolino e discende da soprani e baritoni professionisti :(

tu però vedi di tenere alto l'onore, visto che sei ambasciatore canoro ;)

un saaaaaaaaaluuuuuuuuutooooooooo!

youandus ha detto...

M'incanta il tuo modo di scrivere.

riccardo gavioso ha detto...

sarò costretto ad aumentare lo stipendio ai miei scrittori-ombra :(

a parte gli scherzi, ti ringrazio di cuore :)

primlug ha detto...

Tu mi fai venire crisi d'identità. Non lo guardo, mi sono sempre rifiutato di guardarlo, allora non sono di sinistra?
Dimmi una cosa di sinistra che posso fare.

riccardo gavioso ha detto...

prega figliuolo... prega e pentiti! :)

primlug ha detto...

lo sapevo non sono di sinistra; sono del pd nooooooooooooooooooooo

nonsolopane ha detto...

Se hai letto il post di comicomix avrai anche letto il mio intervento.
Posso solo aggiungere che per me sarebbe da abolire come segnale di maturità culturale. Purtroppo si dice sempre che vogliamo programmi migliori ma la maggior parte degli italiani questa sera sarà incollata alla tv.
Grandi sorrisi, grandi complimenti al Pippo nazionale, grandi vestiti(nel senso di ampi e colorati) e grande gossip ed interviste alle solite persone. Roba da nausea.
Cordiali saluti
Valeria

riccardo gavioso ha detto...

e qualche bella polemica finta come il "parmesan" cheese.

un buona serata alternativa ;)

drixxxe1 ha detto...

L'unica volta che sono stato a San Remo è xkè lavorando in radio avevamo conosciuto un manager (scopritore di talenti) della Wea che siccome si era preso bene per un membro del gruppo (ehm...suona un po male come frase...) ci ha invitato dalle parti del festival. La festa nella quale avremmo dovuto conoscere varia gente, l'abbiamo passata attaccati al buffet (eravamo partiti da quelle parti con pochi soldi quindi ogni occasione era buona per mangiare a sbaffo) a bere e mangiare (ci siamo fatti notare anche per lo stile: mentre tutti erano vestiti firmati e curati, non si poteva dire lo stesso per noi!). Penso di aver riso tutta la sera. Siamo tornati da San Remo dopo aver incontrato diversi VIP ed i complimenti di Frankie Hi-NRG. Ma adesso che ci penso, quello che mi colpisce di più, è la totale mancanza di un qualche ricordo musicale riguardante il Festival!!! Eppure ero lì!!!!
Rickgav, mi sa che già all'epoca la pensavo come te!

riccardo gavioso ha detto...

e tu ci confessi di aver varcato i cancelli del Tempio così...

a parte gli scherzi, deve essere stato divertente e l'invidia è sincera ;)

riciard ha detto...

perchè san remo è san remo... e proprio per questo anche quest'anno non lo degnerò di uno sguardo ;)

riccardo gavioso ha detto...

guarda, ti rispondo perchè sei un amico, ma adesso tutti sapranno che non sto guardando Sanremo :(

rossaura ha detto...

Ma avete visto come si è diradata la popolazione di OKNO durante il festival? Penso che sia ancora in onda vero?
No ne festival ne porta a porta, mi rifiuto, credo di aver abbandonato il festival dal tempo di Una lacrima sul viso, penso di aver avuto altro da fare. Per quanto riguarda Porta a porta, odio i rappresentanti di commercio.....
Quoto l'articolo
Ross

marisa1 ha detto...

Ma no, Ross, magari sono usciti oppure stanno recuperando un po' di lavoro arretrato al pc come me.
In sottofondo il festival c'è, quasi senza audio per non svegliare i miei cuccioli e per non essere disturbata nemmeno io nella digitazione dei dati, ma abbastanza per vedere il ruolo riservato alla donne anche in questo festival: gli uomini presentano e la poverina miagola e balla seminuda su un letto...
Lo trovo davvero offensivo nei ns confronti!

rossaura ha detto...

altro che 50 e 50
qui la donna fa da 15 soltanto. Eppure sono belle .... cosa succederebbe se fossero anche intelligenti? Potrebbero avere il mondo in mano, non credi?
Ma forse anche no, cara marisa, le intelligenti sono sempre state considerate delle ropib...e pertanto imbruttiscono velocemente ai loro occhi. Sopratutto se ne sanno di più, se sono più capaci, se non si lasciano intimidire, allora non sono più donne .. diventano degli uomini e sono contronatura.....
Triste, come ogni festival
Ciao Ross

marisa1 ha detto...

Già, molto triste.
Temo molto il giorno in cui la mia bambina mi dirà cosa le piacerebbe fare da grande, metti che salta fuori con la velina?
Brrr!
Meno male che c'è tempo.
Buonanotte a tutti voi.

riccardo gavioso ha detto...

scusate... scusate... il presentatore ero io!

va bene farò il valletto :)
buonanotte a voi ;)

rudyguevara ha detto...

gesù,stasera nn so se ci riproverò!c'è cammariere,mi tira parecchio(sia come musica che come uomo,altro outing),e poi la bertè!guarderò cosa fare.magari dopo che li ho sentito,parto x altri lidi!ieri sera,se nn c'era internet,col cacchio che l'ascoltavo fino a mezzanotte,quasi!piuttosto deludente,sì.più sanremo,quindi,l'anno scorso è stato un errore,probabilmente.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Grande!

Io invece non sapevo neanche che iniziasse ieri sera e da "pericoloso uomo di destra per niente masochista" LOL sono andato al cinema a vedere il film dei Fratelli Cohen.

Se proprio devo redimermi ho ancora stasera, domani sera... ma anche no LOL! Tanto per restare in tema di tormentoni elettorali...

Ciao Riccardo, sempre graffiante la tua penna anche se ultimamente lascia anche giù sul foglio virtuale, qualche macchia d'inchiostro amara più del solito. Macchie peraltro pienamente comprensibili e condivise. E poi senti da che pulpito viene l'osservazione lol.....

Franca ha detto...

Devo dire che mi è piaciuto molto il paragone con il programma del Pd...

pibua ha detto...

la prima serata non l'ho vista...e credo non vedrò nemmeno le altre, se ci sarà stato qualcosa di buono lo scoprirò solo vivendo (Battisti insegna) o ascoltando la radio ;-)

Alberto ha detto...

Io il Festival, ormai da alcuni anni, semplicemente non lo guardo. A casa nessuno lo guarda. Lo ignoro, e quindo non ne parlo né male né bene. Quello che so del Festival lo vengo a sapere dagli amici o dai giornali. Sono delle parti di Sanremo ma abito a Milano. Stai pur certo che questa settimana non scendo giù.

rudyguevara ha detto...

io stasera pilucco un po' qua e là,x sentire la bertè e cammariere,e qualche ospite straniero,ma seguirlo tutto proprio no!poi,ce "una mamma per amica",figuriamoci se me la perdo!(pensate come sono messa,ma almeno lì mi faccio due risate,di quelle vere,nn di quelle amare come ieri sera x s.remo!amare x la noia,avete presente quel risolino isterico?direte:perchè l'hai seguito?sta nei commenti precedenti,x chi ha pazienza di leggerli!)

Sbirillina ha detto...

Mi spiace non poter commentare questo post che trovo veritiero, ma non posso , per il semplicissimo motivo che non guardo il festival, non l'ho mai guardato e non lo guarderò mai, c'è di meglio da fare ! E forse sarebbe ora che la gente cominciasse a fare altrettanto. Un saluto lirico !!

riccardo gavioso ha detto...

@ rudyguevara: già dato... stasera cerchiamo un film. Comunque peggio di quanto mi aspettassi.

un saluto in do molto minore :)

riccardo gavioso ha detto...

@ daniele: difficile essere ottimisti...
Com'era il film: mi incuriosiva già prima che facesse man bassa di statuette?

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: speriamo sia piaciuto anche al PD ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ pibua: mi accontento di mezza serata... il mio masochismo rifugge gli eccessi ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ alberto: mi sembra una scelta molto saggia... però che tristezza l'ostracismo per motivi canori :)

riccardo gavioso ha detto...

@ sbrillina: mi sembra una scelta encomiabile... anche perchè se uno cerca spunti tragicomici, quest'anno abbiamo già la campagna elettorale ;)

riccardo gavioso ha detto...

provo a riassumere il senso della stragrande maggioranza dei commenti:

" figli di un do minore " ;)

adeline ha detto...

Il Festival di Sanremo è solo un'altra delle già troppe cose senza senso,quello che fa pensare è che bene o male se ne parla e se ne scrive dappertutto,anche perchè evidentemente i soldi per sbattercelo tutti gli anni addosso non mancano.Gli affari sono affari,ma se cade Ferrara ditemelo,vorrei vederlo anche io.

oscarferrari ha detto...

Che vuoi, lo si guarda nella speranza che qualcuno muoia sul palco per poter dire " io c´ero"

Anonimo ha detto...

Riccardo, ha ragione.
Non possono rompere i cabbasisi...
tutta la settimana.
Io sono di destra, ma il Festival
non lo voglio nè sentire nè vedere.
Questi canticchiano stronzate, ed a Gravina cantano l'Eterno risposo a due piccoli bimbi.
Gli altri due : Veltroni e Silvio, sparano montagne di cazzate.
Vergogna.

riccardo gavioso ha detto...

@ adeline: "pamem et circenses"... anzi, col prezzo del pane solo circenses. E se cade Ferrara credo che nessuno potrà raccontarlo ;)

grazie della visita

riccardo gavioso ha detto...

@ oscarferrari: visto il gerontocomio, mi pare che le possibilità siano ottime ;)

un saluto speranzoso

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: condivido tutto quello che hai scritto, e non sono prove di veltrusconismo.
Credo che dovremmo mandarli tutti a casa, poi ci schieriamo di nuovo dove riteniamo meglio.

grazie della visita

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!