“ compagni ”, ma soprattutto “ compagne ”, ci conviene perdere… ma perdere di brutto!


sono sostanzialmente due i possibili risultati delle prossime elezioni politiche: una netta vittoria della destra o una di stretta misura di uno dei due schieramenti. Escluderei un’ampia vittoria della sinistra, visto che l’ipotesi mi pare ottimistica anche per chi sia avvezzo a grattugiare “ Prozac “ sulla pastasciutta.

E se una delle due parti dovesse prevalere di un’incollatura, per governare si renderebbe necessario rivolgersi, obtorto collo, alle forze cattoliche che si sono posizionate al centro della scena politica.

Cioè, a quelle forze che hanno rappresentato il distillato del malgoverno e della partitocrazia per decenni, e che oggi si dilettano a cavalcare il dirompente revanscismo delle armate veteroclericali.

Ben comprendo la difficoltà d’immaginare Giuliano Ferrara come un ago, sia pur di una bilancia, ma è l’ipotesi più probabile.

Non mi credete?

Non è difficile scorgere i segni che stanno anticipando questo mutamento: come interpretare diversamente l’impennata delle quotazioni della legna da ardere? …e l’annunciato remake del famoso film “ L’ultimo inquisitore “, titolo provvisorio “ Il primo di una lunga serie “?

Soluzioni?

Come detto, l’unica è confidare che al diktat bulgaro segua un plebiscito fornito del medesimo passaporto, e iniziare a liberare i frigoriferi dalle uova… il possesso di embrioni passerà presto da presunzione, a certezza di colpevolezza, cosa in grado di salvarvi dalla tortura, ma non dal fumus divinis iuris e dalle sue salvifiche fiamme.

51 commenti:

Lisa72 ha detto...

Premesso che ritengo un diritto**dovere** andare a votare, premesso che le idee politiche in cui credevo sono state **fagogitate** e **vomitate** in maniera indegna e abominevole da chi le avrebbe dovute rappresentare e quest anno neanche morta gli do' nuovamente il mio voto ora sono nel dubbio più atroce che può colgiere un elettore **non sapere chi votare** ma soprattutto **perchè**... e mi sembra di essere in ottima compagnia :(
Buona giornata... Lisa

Comicomix ha detto...

Purtroppo, Riccardo, credo che lo scenario da te evocato sia altamente probabile.

Per questo, per la prima volta da tanto tempo, sono un po' preoccupato.

Mi consola il fatto che la prossima legislatura (a meno di CLAMOROSE sorprese) non sarà lunghissima.
nel frattempo, sarebbe necessario svegliare le nostre coscienze, in parte addormentate, e capire che dobbiamo riappropiarci della Repubblica (non il quotidiano...quello lo possediamo io e Rick al 50% ma non lo dite a nessuno...^_^)
Perchè ci siamo dimenticati che quella è davvero una cosa nostra.

Un sorriso di mattino, con il grande piacere di leggerti...
Carlo

pibua ha detto...

come siamo messi male!

Franca ha detto...

Qualcosa mi dice che hai ragione...

Anonimo ha detto...

IO ce l am etto tutta contro il veltrusconi imminente. La campagna elettorale sta prendendo una piega che no nmi piace. I continui appelli al voto utile, come un gioco fra le parti mi fanno venire l'orticaria.

Http://sdprato.blogspot.com

!0 buone ragione per votare a sinistra. Utilmente.

Riverinflood ha detto...

A meno non si vada a votare e si faccia verbalizzare qualcosa del tipo: mi rifiuto di votare in quanto non sufficientemente rappresentato dalle liste presenti nella competizione. E pensa che terribile situazione sarebbe per chi ha da gestire situazioni di questo tipo. Sarebbe un atto di civile protesta e allo stesso tempo non votando scheda bianca, si darebbe un grande segnale di protesta politica dal basso utilizzando proprio il voto/nonvoto, eludendo forme di brigantaggio sulle schede bianche. Qualcosa di simile gira in rete. Per me che ho sempre votato alle prime ore del giorno, questa volta sarà ben dura decidermi. Perché, mettila come vuoi, ma il Grillo non sbaglia quando sgrilla che questa tornata elettorale è sostanzialmente una truffa! Buona giornata.

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa72: cara amica, comprendo il tuo smarrimento (prego notare il perfetto stile teodem). Entro un paio di giorni mi permetterò un suggerimento, svelando per chi vota la penna... e saranno polemiche a non finire :)

lisa72 ha detto...

pero che tu non rischio la tua incolumità.. neanche quella di blogger... ;)

riccardo gavioso ha detto...

quella di blogger la rischio un giorno sì e l'altro pure... fortunatamente ho qualche amica/o che mi difende.

grazie ai pretoriani ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: caro amico, dici bene: è davvero arrivato il momento di riprendersi la politica... magari cominciando dal basso... dalle piccole cose.
Mi pare che gli unici a far campagna elettorale con una certa convinzione siano proprio quelli che dovrebbero stare super partes. Per il resto questo fairplay non mi piace... mi suona falso come le cinquecentolire che girano ancora per il paese.

il piacere è mio... ci si vede in redazione ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ pibua: liberarsi velocemente di filtri magici e pozioni, code di rospo e denti di serpente... mi raccomando! :)

un saluto torquemada

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: come il famoso puffo: io odio avere ragione! :)

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: ci stiamo provando tutti, ma temo vinceranno loro... unica misera consolazione, noi potremo dire di averci provato :(

grazie della visita

riccardo gavioso ha detto...

@ riverinflood: condivido il tuo ottimo commento: e pensa quant'acqua sotto i ponti dalle leggi truffa al voto truffa :(

heriberto ha detto...

n realtà questo è un atteggiamento abbastanza consueto nella sinistra...

riccardo gavioso ha detto...

solo per far notare che forse potrebbero essere peggio cinque anni in ostaggio dell'inquisizione che altrettanti in balia del diversamente alto...

1manifesto ha detto...

rickgav vorrei avere le tue certezze...
per poterle scambiare con le mie certezze
ma al momento non riesco a trovare null'altro
..che crescenti debiti certi ...ai quali la mia paga fissa
non riesce piu' a far fronte in alcuna maniera lecita ...il milleproroghe
ultimo atto del senato ...mi ha prorogato anche il famoso tesoretto ..ad altra data !!

certo silvio e' un vero nano... ma il Pd si e' gia' messo al suo livello !!
Vedi che se continuo a cercare bene ...magari trovo altre certezze pure peggiori

...rickgay forse e' meglio se mi prendo un caffe' ;-(

riccardo gavioso ha detto...

caro amico, so che hai compreso benissimo, ma per evitare equivoci con chi andasse di fretta, ci tengo a sottolineare che il tutto è paradossale e non vorrei passare per uno che sostiene che il peggio sia il minore dei mali... certo che se nella brace ci sono cinque anni di ricatti di Ferrara o Binetti... scegliete voi, io propendo per il romitaggio ;)

mtmura ha detto...

Mi ritrovo nelle parole di Lisa, ma perchè identificare i centristi con i cattolici? Sarebbe come dire che Veltroni è della Lega perchè ha proposto la castrazione chimica. (anche se...). Comunque quello che voglio dire è che mi pare troppo generalizzante perchè certo io uno come Casini, che utilizza dei valori ben precisi solo per suo tornaconto, non lo voto e cattolicissima sono ;)

arielkai ha detto...

concordo pienamente

riccardo gavioso ha detto...

mai come in questo periodo mi sono sentito vicino al messaggio cristiano e lontano anni luce da come questo viene interpretato: ricordo di aver usato il termine clericale, ma se mi fosse scappato cattolico è per i motivi di cui sopra.

E poi al centro chi c'è:

casini - mi suona falso come un Modì in fondo all'Arno
mastella - voglio essere clemente
ferrara - mens insana in corpore altrettanto insano
baccini e soci - bene che in italia basta essere in due per fondare un partito e hanno voluto esagerare, ma il consenso popolare mi pare un'altra cosa

cattolici fuori dal centro sicuramente ce ne sono, ma continuando a fare casini non danno l'idea di volersi sottrarre alla forza centripeta

mtmura ha detto...

E se una delle due parti dovesse prevalere di un’incollatura, per
governare si renderebbe necessario rivolgersi, obtorto collo, alle
forze cattoliche che si sono posizionate al centro della scena
politica.
Questa è la frase che mi ha colpito... quanto ai personaggi che tu hai citato ripeto ciò che ho detto prima, non hanno niente a che fare con il Cattolicesimo.
Infine, non ci resta che piangere.

riccardo gavioso ha detto...

hai ragione, è scappato... sgriderò la penna e preparerò i fazzoletti :)

youandus ha detto...

Per qualche giorno la penna non ha graffiato e... ne ho avvertito la mancanza! :)

riccardo gavioso ha detto...

ti ringrazio molto, ma col prezzo che ha preso la pagnotta, devo dedicare un po' di tempo in più al procurarmela...
o vendo il 50% di "Repubblica" a Carlo e mi prepensiono :)

un caro saluto eretico

audrey ha detto...

Concordo con Carlomix, anche io non credo che la prox legislatura (chiunque vincerà) avrà lunga durata.

Cmq tra un anno ci sarà il referendum elettorale, ammenocchè non facciano le riforme elettorali prima, ma dubito.
Tutto questo significa 2 anni di freezer politico.
E poi nuove elezioni.

E poichè si sta profilando un trend elettorale uguale a quello del 2006 ma a parti invertite (Prodi allora partì con 10 punti di vantaggio e vinse di 25mila voti e la stessa cosa sembra stia accadendo ora, alla dx)l'ingovernabilità mi sembra (purtroppo) lo scenario prediletto, soprattutto al senato, dove cmq, anche se vincerà la dx, ci sono sempre i senatori a vita contro.
Insomma tutte ste parole, per dire che dubito chiunque avrà la forza e la possibilità di fare la minima riforma civile e legislativa, anche in senso reazionario.
Ciao Audrey

riccardo gavioso ha detto...

ottima analisi, ma mi terrorizza l'idea di altri due anni di freezer... temo che il paese non possa permettersi di sperperare neanche un giorno.

che dici, tra il mio frigo e il tuo freezer, chiediamo un contributo alla Ignis... :)

un algido saluto

Alberto ha detto...

E' da scartare, se la vittoria è risicata, una grande ammucchiata? (rima venuta per caso).

Melina2811 ha detto...

Stento a credere che Giuliano Ferrara possa essere l'ago della bilancia, per me vincerà se pur con non molto vantaggio o Berlusconi o Veltroni ed il problema rimarrà sempre il Senato dove comunque non ci sarà mai con questa legge, un'ampia maggioranza. Per quel che riguarda Ferrara, io gli faccio i miei auguri in quanto lo stipo come giornalista, ma sono convinta che non raccoglierà molti consensi. Maria

rudyguevara ha detto...

IN POCHE PAROLE,NN SE NE ESCE!IO VOTERO' SINISTRA ARCOBALENO,SO CHE NN ABBIAMO PROBABILITA' DI VINCERE,MA IL PD NN MI ISPIRA PROPRIO!NN CE LA FACCIO PIU' A VALUTARE,E CERCARE SEMPRE IL MALE MINORE,VOGLIO VOTARE CON CONVINZIONE!SO CHE IL NANO AL GOVERNO SAREBBE UNA TRAGEDIA,MA QUESTA COMMISTIONE TRA VELTRONI E CATTOLICI COME LA BINETTI,NN CE LA FAREI,MI TREMEREBBE TROPPO LO STOMACO.E POI,NN E' CHE IL LORO PROGRAMMA SIA COSI' DIVERSO,DA QUELLO DEL NANO,NO?IO DICO:PROVO A CREDERCI,DI POTERCELA FARE,SE COSI' NN SARA'......CHE VINCA IL MENO PEGGIO,ALMENO!

Nico ha detto...

Faranno delle larghe intese. Mah!
Fa schifo questa italia politicante...

www.sentimentoitaliano.blogspot.com

Anonimo ha detto...

Cari Amici, ho sbagliato nel 2001 a votare Berlusconi che ne ha fatte in 5 anni di cotte e di crude. Nel 2006, dopo aver partecipato alle primarie, ho votato per la sinistra. Arriva l'ineffabile Ministro Bersani con le sue "lenzuolate", senza sapere niente dei problemi, senza convocare nessuno,( sindacati, Amministrazione),pretende che la Motorizzazione Civile - che si occupa della parte tecnica dei veicoli e che ha arretrati di mesi e non è nemmeno in tutte le Provincie - sia accorpata all'ACI- che si occupa della proprietà degli autoveicoli, è presente dovunque e non ha arretrati ( una volta, ora da lustri non più)- . L'ACI non grava sulla casse dello Stato,NON PRENDIAMO UN EURO, l'enormità che si paga per un trasferimento di proprietà sono tutte tasse( provinciali e statali) al 96%. Non contento, pretendeva di mettere tutti in mobilità.Trovo lo stesso programma nel "manifesto" di Veltroni:posso votare per chi mi vuole mettere in mezzo a una strada perchè non sa niente e quello che sa glielo hanno detto i "consulenti"? IO NO, MAI, nemmeno sotto ipnosi. Non voterò per Berlusconi,questo è altrettanto sicuro. Chi mi rappresenta? Bertinotti che è contento che " Anche i ricchi piangono"? Io vorrei che non piangesse nessuno. Questi sciagurati non conoscono nemmemo il loro elettorato o vi credete davvero che votano per Diliberto e Bertinotti i metalmeccanici?. Aspetterò un'illuminazione fino al 13 Aprile mattina. E' atrettanto sicuro che vado a votare e poichè sono a Roma voterò al Comune le liste di Grillo.
ciao a tutti!
Prudentissimo

riccardo gavioso ha detto...

@ alberto: e se la vittoria è di misura, io continuo a vedere l'inquisizione come sicura :)

riccardo gavioso ha detto...

@ melina2811: porta pazienza, ma personalmente Ferrara non lo reggo (ci vuole un fisico bestiale), e mi auguro tu abbia ragione in quanto a un magro bottino.

grazie della visita

riccardo gavioso ha detto...

@ rudyguevara: condivido molto della tua posizione, e mi sembra una scelta buona. Io ne farò una leggermente diversa, motivandola nei prossimi giorni.
In ogni caso, anche se il post sembra disfattista, ho ancora voglia di lottare... ho un po' di amiche da salvare dal rogo.

un saluto soccorrevole

riccardo gavioso ha detto...

@ nico: le larghe intese mi sembrano troppo strombazzate e prevedibili... temo invece piccole intese...

in ogni caso, quoto in pieno lo schifo

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: almeno tu hai le amministrative, mentre a Torino ci saranno solo le politiche. Conosco bene l'ACI (mia madre ci ha lavorato per oltre trent'anni) e il tuo caso mi sembra emblematico di come invertendo i fattori il risultato non cambi... restando sempre pesantemente in negativo.

grazie della visita

rudyguevara ha detto...

l'importante è nn arrendersi!sono curiosa di sapere la tua scelta!

Anonimo ha detto...

La sinistra è ridicola, e anche se va al governo non ci sta più di qualche mese. Votare Veltroni o Bertinotti ci riporta nell cacca.

Liby ha detto...

Ciao!!

YOU MAKE MY DAY AWARD ... MeMe per te

Liby

adeline ha detto...

Cristo Santo,tutta questa cosa mi fa paura,non era meglio prima,non è meglio ora,anche se diverso,e il futuro non esiste.Ma più in la della riduzione delle tasse non si va?Cosa sono queste soluzioni così spudoratamente populiste che ci propinano?Secondo me non ci capiscono più una mazza nemmeno loro,loro quelli che provano a fare politica.È diventato tutto "centro",ci sfugge praticamente dalle mani.

Michela ha detto...

L'altro giorno io ed un mio collega commentavamo Berlusca e le sue sicurezze di stravincere. Secondo me e non sono la sola a pensarlo agli italiani non piace questa ostentazione e i suoi pseudo-elettori potrebbero anche riservargli qualche sorpresina...
Comunque sia qualche imbarazzo nella cabina elettorale quest'anno ce l'avrò pure io... :(((
E per favore non ditemi che il prossimo governo non durerà per tanto, perché sapete dove andrà il tesoretto? Alla fine finanzierà questa miriade di elezioni...
E noi a piangere.
Scusa se sono stata troppo lunga.
Michela
(ps ti seguo sempre anche se commento raramente. Sei grande. Un abbraccio a te e a comicomix)

riccardo gavioso ha detto...

@ rudyguevara: molti non condivideranno, ma ti tranquillizzo: non è Ferrara e neppure Mastella ;)

buon fine settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: a me sembra che nella cacca ci stiamo da tempo immemorabile... forse sarebbe il caso di domandarci chi può portarci fuori...

riccardo gavioso ha detto...

@ liby: vado subito a curiosare...

riccardo gavioso ha detto...

@ adeline: concordo, sconfortante! Ma tutto quello che interessa agli italiani è recuperare duecento euro in attesa di farseli portar via in altro modo, o sono questi che non hanno compreso nulla? ...spero la seconda!

buon fine settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ michela: anch'io sono ampiamente stufo di elezioni e leggi elettorali: e governare? ...tanto per fare qualcosa di diverso! Senza contare i costi che giustamente ricordi.

ti ringrazio di cuore e ti auguro un buon fine settimana

ivo serentha ha detto...

Ciao Riccardo,

I veri compagni, me compreso, perderemo di brutto sicuramente,dal mio punto di vista la sinistra è rappresentata unicamente dal movimento, la sinistra arcobaleno,poichè il Pd ormai non è nient'altro che centro, i tuoi timori, i tuoi interrogativi su semplici diritti sociali presenti in tutta Europa, non possono essere discussi e deliberati da personaggi come la Binetti e compagnia bella.

Quindi ognuno di noi faccia le sue considerazioni,sulla monotona campagna elettorale duopolica,con i due movimenti sponsorizzati dai media.dai poteri forti e si faccia una sua idea.

Saluti,Ivo

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Il problema è che anche nel PDL abbiamo molte frange cattoliche....

riccardo gavioso ha detto...

@ ivo: forse avrai letto che ho fatto una scelta diversa, anche se avrei seguito molto volentieri la direzione da te indicata.
La mia è stata una scelta di campanile (non quello di Mastella, per carità!) e conseguente a una lunga battaglia da tempo intrapresa.

un caro saluto

riccardo gavioso ha detto...

@ daniele: in quanto a frange cattoliche, in questo paese siamo messi peggio che un tappeto persiano :)

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!