(il postino delle sei) - ma per correre da solo non poteva bastare la "Smart" ?


ne approfitto per ricordare ai candidati che dopo attenta disamina della legge elettorale che, in quanto “porcellum”, ha richiesto una fitta corrispondenza coi signori Citterio , Negroni, e Calderoli, posso fornire alcune precisazioni:

non è fatto in alcun modo divieto di trattare in campagna elettorale temi che non abbiano una precisa valenza economica, e in particolare non è previsto il declassamento dal pullman alla “berlina”, con relativa messa alla, per chiunque decida di affrontare argomenti quali:

- politica estera

- missioni umanitarie e relativo sostegno alle stesse

- sanità (possibilmente con contenuti leggermente differenti da quelli mastelliani)

- pubblica istruzione (possibilmente con contenuti leggermente differenti da quelli morattiani)

- immigrazione (possibilmente con contenuti leggermente differenti da: “ributtiamoli tutti a mare”)

- famiglia (possibilmente con contenuti leggermente differenti da: “fate un figlio per la patria”)

- ordine pubblico (possibilmente con contenuti leggermente differenti da: “colpirne uno per educarne cento”

- giustizia (possibilmente con contenuti leggermente differenti da: “colpirne uno per educarne cento”, con esplicito riferimento a giudici che abbiano in mano fascicoli scomodi)

in ogni caso ricordo che la manifesta ostilità a temi non prettamente economici mi risulta inesplicabile, visto che lor signori sono in grado di spremere soldi anche da una rapa

se qualche amico volesse lasciare un suggerimento su un tema per la campagna elettorale…

21 commenti:

Comicomix ha detto...

Se trattassero davvero a fondo questi argomenti sarei già più che soddisfatto..
Metterei anche una politcia economica che continui a lottare contro l'evasione fiscale, faccia le liberalizzazioni di cui questo paese ha bisogno e riqualifichi progressivamente la spesa pubblica, liberando risorse per investimenti in ambiente, ricerca, infrastruttre "leggere"

Un sorriso premier in pecotre
(mi voti?)
C.

davide ha detto...

volevo solo aggiungere che alla partenza della corsa il pullman è stato tamponato da una macchina, figurati se usava la smart manco partiva per la corsa, gli è andata ancora bene .

babilonia61 ha detto...

Iniziamo da loro: che facciano i politici per passione, togliendosi lo stipendio.

Rino.

rudyguevara ha detto...

riduzione dello stipendio dei parlamentari,e loro vari lacchè,con investimento dei suddetti soldi x creare degli ammortizzatori sociali?e seria lotta all'evasione fiscale,con conseguente investimento nell'iniziativa che ho già citato?che dici,lo faranno?mah!

Anonimo ha detto...

Roma Bufalotta approvati un milione di metri cubi di cemento si e' perpetrato l'ennesimo sacco di Roma dopo quello dei precedenti governi di Roma!!!

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: ma che domande?

compro un pullman e ti porto a zonzo per l'Italia ;) metti in valigia guida slowfood e gambero rosso... mi raccomando

(serio on) ottimi i suggerimenti... talmente buoni che, stai certo, saranno del tutto ignorati

un saluto chauffeur

riccardo gavioso ha detto...

@ davide: questa mi mancava. Ma ora che ci penso, era l'unica speranza per farci salire sopra qualcuno :)

una buona settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ babilonia61: allora non sono l'unico a sostenere certe tesi. Siamo in due e possiamo fondare un partito :)

una buona settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ rudyguevara: mi permetto di correggerti il finale: "lo faranno mai!".
Ammetto, sono stato cattivo: sognare non costa nulla! ...e scherzi a parte, organizzare qualche battaglia è una cosa davvero ottima.

una buona settimana

Anonimo ha detto...

Avremo presto un governo Veltrusconi? Ormai destra e sinistra sono solo direzioni per il traffico stradale. E' morta l'ideologia, purtroppo qui in Italia non è soltanto una fortuna...

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: purtroppo non conosco la vicenda, ma vedrò di approfondirla.

grazie della visita

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: stiamo assistendo ad una campagna elettorale arida e triste come un pierrot... come darti torto...

grazie della visita

zefirina ha detto...

sei stato più che esaustivo!!!!

Franca ha detto...

Laicità dello Stato e diritti civili?

Anonimo ha detto...

Sono felice per quelli che evadono
le tasse, considerato come vengono spesi i denari ...
Potessi lo farei anch'io e non mi sentire neanche in colpa.
Guardate che manica di ladri va in giro a fare campagna elettorale

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Difesa della laicità dello Stato ossia:

1) Difesa della legge 194

2) I CUS

3) Libera Chiesa in Libero Stato

4) Divorzio in forma breve

Direi che possono bastare anche se mi piacerebbero anche:

5) ridurre a più miti consigli la lobby bancaria

6) Lotta al precariato (ma seria non del tipo" ti do minimo 1000 euro)....

PS: da me si commenta il programma di Veltroni....

riccardo gavioso ha detto...

@ zefirina: ti ringrazio, ma ci sarebbe da girare il paese come un calzino :)

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: due ottime aggiunte!

riccardo gavioso ha detto...

@ daniele: ti ho risposto sul tuo blog

Michela ha detto...

Ieri sera a Striscia hanno fatto vedere il pullman parcheggiato in divieto di sosta e chissà perché ho pensato a te!
Grande davvero!

riccardo gavioso ha detto...

@ michela: che dici, a Milano gli toccherà pagare l'ecopass? ...già, dimenticavo, con tutte le novità che porta a passeggio, sarà almeno un euro 10 :)

un saluto conciliante ;)

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!