(il postino delle sei) - Romano impara, cribbio!



facciamo un po' di conti sull'esito del articolo precedente: allora, i voti ok e no anonimi praticamente si equivalgono, e mi rimane una risicata maggioranza composta dagli amici di sempre che fortunatamente sono "nonimi".
Non mi dimetto e chiederò la fiducia di oknotizie.
Necessario però giocare d'anticipo.
Allora cari lineagotica, comicomix, ciuchino, adriano49, manifesto1 e tutti gli altri che nomino collettivamente per ragioni di spazio, sappiate che potete rubare, concutere, percuotere e malversare come v'aggrada e io sarò pronto a difendervi.
Potete rubare nei supermercati come dice il Principe, e sarò pronto a difendervi, o potrete rubare fuori dai supermercati e sarò ugualmente pronto a difendervi.
E se non vi dovesse bastare il fatto che vi ho difeso, sono pronto a difendervi nuovamente. E poi a difendervi ancora, e poi ancora.
Siete la mia maggioranza e sono pronto a tutto per voi: avete una suocera di troppo? ...ve la ospito io!
Romano impara: è così che si mantiene la propria maggioranza!

il post cui si fa riferimento
è questo

49 commenti:

Mr.Segnalatore ha detto...

Occhio Rick a dichiarare che accetti suocere, potresti trovare una coda interminabile sotto casa!
Un saluto "DEFENDER".

Mr.Segnalatore

DanieleMD ha detto...

E a me mi difendi???
ne ho tanto bisogno ultimamente ma non te ne sei accorto ;)

Uyulala ha detto...

Io ti lascerei la "suocera di mio marito". Vale lo stesso?

Comicomix ha detto...

Rick, vorrei lasciarti un sorriso. Ti va bene, o non rientra nella lista...
^_^

Ciao.
Ho tanto bisogno di essere difeso, sinceramente.

UN sorriso indifeso
C.

anecòico ha detto...

ok... allora il posto alla sanità lo devo dare ammmiacuggina

poi voglio un appartamento in centro a Manhattan e una gigantografia di Cristiano Malgioglio :D

anecòico

riccardo gavioso ha detto...

@ mr.segnalatore: era il mio jolly per prendere qualche OK anche dagli amici che non la pensano come noi, ma oggi non si lasciano proprio rovinare la festa, e mi hanno detto:
"No Mastella? no Party!"

per la suocera ne parliamo in pvt ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ daniele: Mastella a pranzo? ...ineccepibile: meglio prevenire che curare!

una buona serata

riccardo gavioso ha detto...

@ uyulala: pur di ricompattare la mia maggioranza, non ho pregiudiziali nei confronti delle suocere che oltretutto sarebbero anche incostituzionali.

un saluto dall'ultima spiaggia

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: caro amico, come vedi il mio tentativo di ricompattare la maggioranza a suon di suocere sta dando i risultati sperati. Che dici, telefono a Romano e gli spiego come fare?
Quanto alla difesa, ci stringeremo tutti a coorte, come suggerisce l'inno!

grazie per il sorriso, e una buona serata :)

comicomix ha detto...

Io gli ho (modestamente) suggerito di presentarsi alle camere e chiedere al fiducia, partendo dalla Camera, per vedere che succede. Vedo che (casualmente, ovvio...) mi ha dato retta. Che dici, mi candido? ^_^

Il mio voto non è in vendita, a meno che non si paghi bene e in biglietti di piccolo taglio ;-) (Basta anche un ottimo barolo davanti al caminetto...^_^)

Sugli esiti del tuo ricompattamento: Non è che ora ci accuseranno di essere una casta? ;-)

Mi stringo a coorte, pronto alla morte, la Penna chiamò, e ti saluto.
UN abbraccio serale
C.
Ti ho scritto una mail...^_^

riccardo gavioso ha detto...

la casta dei generi... perlomeno originale :)

Visto le premesse hai già il mio voto e puoi fondare un partito politico... il problema sarà saltare lo sbarramento dopo la bottiglia di Barolo... telefono a Nino Castelnuovo!

vado a leggere ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ anecoico: ok, si inizia col poster di Malgioglio :)

una buona serata

mtmura ha detto...

Conto su di te ;)

riccardo gavioso ha detto...

vai che con le suocere batto il record di ok! :)

un genero(so) saluto

tuttomiseria ha detto...

i miserabili a vita si uniscono alla tua maggioranza! e la traghettano verso la fine della legislatura

riccardo gavioso ha detto...

caro amico, a te non conviene sbolognare suocere, perchè tra poco ti dovrebbe venire utile... o sbaglio?

adriano49 ha detto...

non ho mai accettato o sognato di fare o essere politicante, anche se, in ruoli più modesti e semplici in una cittadina come Rovigo perchè,la politica ti risucchia tutto il bene che una persona ha in dote dall'infanzia ,se poi guardiamo in Alto la medesima con la P maiuscola ,specie quella attuale,imbrogli,arroganza, ,fai un referendum ,il tuo pensiero vince ma non serve a nulla perchè trovano sempre una clausa per ripristinare il tutto magari modificando solo una virgola della precedente proposta di referendum ,io faccio tu disfi a seconda di chi in quel momento governa e il povero Italiano non gode più dei previlegi dovuti,ma spesso tartassato e preso
per i fondelli subisce e viene mortificato con facile usanza della presa in giro .... ma tu non scoraggiarti fai come Zorro lascia con la tua penna graffi che possono incutere rispotto almeno per noi che cerchiamo di aiutarti con tanta ammirazione e solidarietà. il garibaldino è pronto con una barchetta alle foci del Po per eventale esilio tra i cannetti del Delta Po, in attesa di tempi migliori.
ciao Adriano

riccardo gavioso ha detto...

mi faccio prestare il mantello dal futuro premier e ti raggiungo tra le canne.

una buona serata

doc63 ha detto...

ma dai,gli anonimi non contano,bisogna prendersi le responsabilitá di quello che si scrive e se non ci si vuole iscrivere,firma col tuo nome, ma non ANONIMO!!!

riccardo gavioso ha detto...

poi io li tratto sempre bene chi mi vota no... Mastella mi è testimone!

una buona serata

Lupo Sordo ha detto...

Diciamo che il mio contributo vale 1-2%... Cosa faresti tu? Mi difenderesti comunque? (ogni riferimento all'UDEUR è puramente casuale)

newkid ha detto...

Rick, sostengo come sai che sia giunta l'ora di dimostrare dignità. Ma non solo. Se il "fronte" riformista (centrosinistra, progressista e ovviamente anti-Berlusconiano) vuole provare a cambiare le cose faccia la legge elettorale e si facciano nuove elezioni. Sarebbe un segnale che potrebbe piacere ai cittadini. Scrivo queste cose con tristezza e dolore ma credo sia vero che il PD stia destabilizzando il quadro politico e non mi piace l'aria che tira compreso la situazione che logora la popolazione. Il coraggio di cambiare (come ho avuto modo di scrivere...) Oltretutto non vedo scontato il vantaggio di Berluska, quindi... Nuove proposte, nuovi schieramenti e coraggio per dimostrare che "non tengono agli interessi della casta". Mostrarsi onesti e puliti con voglia di nuovo...può pagare e allentare l'ansia di questa situazione che ci sta logorando. Saluti carissimi. franco

riccardo gavioso ha detto...

@ lupo sordo: naturalmente il post voleva sdrammatizzare la situazione o per lo meno provarci. I compromessi ci hanno portato al punto in cui siamo e, per provare ad uscirne, sarà necessario trovare il coraggio che propone newkid nel commento successivo.

un saluto impavido

riccardo gavioso ha detto...

@ newkid: come scritto nel commento precedente, condivido perfettamente la tua chiamata alle armi... e solo che la vedo molto dura!

un caro saluto

rossaura ha detto...

Ma perchè finire in mezzo ai canneti, non si può tornare in montagna?

riccardo gavioso ha detto...

mi state organizzando un "Giro d'Italia" da latitante, e vi ringrazio. Ma per gli arrivi in salita avrò bisogno di un po' d'allenamento.

una buona serata

adriano49 ha detto...

se vuoi facciamo 15 gg tra i canneti di Scano Boa a mangiare pesce fresco e leggere racconti- poesie del polesano G.A.Cibotto e 15 gg in montagna (senza usufruire del pass altrui per le discese, con mangiate a base di polenta,funghi e altre leccornie di montagna e in ambi posti collabori con notizie clandestine sui fatti che la stampa italica causa censura non divulga al popolo ribelle

rossaura ha detto...

La montagna era una figura retorica.... mica diciamo a nessuno se ci nascondiamo al mare.....

riccardo gavioso ha detto...

ho la valigia in mano, assumo lo status di Ghibellin Fuggiasco e arrivo :)

primlug ha detto...

meno male non mi hai incluso. Se avessi problemi con la giustizia andrei da Silvio lui si che ci sa fare.
Grazie lo stesso

riccardo gavioso ha detto...

Silvio per quello è meglio di Giustiniano, e può vantare diverse pubblicazioni. La mia preferita è: "Come cucinare un giudice al microonde".

un saluto da Bisanzio :)

primlug ha detto...

questo l'avevo perso grazie
un saluto dalla quasi brianza

cheg ha detto...

un'altra volta questa riforma delle t.v. e il conflitto di interessi non sa da fare

riccardo gavioso ha detto...

e sì, e gli intrallazzi Abbondiano! :)

un saluto da quel ramo

anne ha detto...

A me pare che Prodi ti abbia preso in parola: hai sentito il suo discorso?

riccardo gavioso ha detto...

no, vado a sentirlo subito!

grazie della segnalazione e una buona serata

nonsolopane ha detto...

Bellissimo post, mi unisco al coro. Mi sembra che l'agonia è lunga e mi dispiace

riccardo gavioso ha detto...

ti ringrazio. In effetti un agonia lunga e frenetica :(

una buona serata

Lisa72 ha detto...

So di essere tra gli amici e quindi so che mi scuserai se arrivo così tardi... (impegni scolastici dei piccoli) ^_^
Vorrei chiedere, come Uyulala, di affidarti la suocera di mio marito nonchè la mia... 2 è meglio di 1 ^_^ se poi tu prendessi anche i cognati sarebbe il top ^_* in cambio offro ospitalità all'esule senza dichiarare dove sia il bunker ^_^
Un abbraccio mattutino, Lisa

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

Ehi qui funziona bene la macchina italica lol!

Io non saprei cosa chiederti onestamente.... visto che va di moda un programma tv tutto mio in prima serata con libertà di dire quello che penso e di leggere quello che scrivo

Troppo lol?

Ciao :-)))
Daniele

Daniele Verzetti, Rockpoeta ha detto...

In realtà vorrei che nessuno più chiedesse favori a nessuno. Basta avere i Mastella in Parlamento.

riccardo gavioso ha detto...

@ daniele: visto che non hai suocere da depositare, ti daremo una prima serata a reti unificate col traino di Fiorello, la Bruni come Valletta e Mastella a certificare lo share... può bastare?

ciao!

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa: due suocere e un numero imprecisato di cognati: si fa dura ricompattare la maggioranza! Facevo prima a comprarmi un paio di poweruser...
Va bene, che vengano, ma per far contento il Vaticano devono presentarsi carichi di "frati" :)

ricambio l'abbraccio, e una buona giornata

lisa72 ha detto...

Su mia suocera posso dare ottime referenze culinarie: pasta frescca all'uovo come se piovesse vivendo tra RE e MN... ;-)

riccardo gavioso ha detto...

questo post mi piace sempre di più ;)

pierpaolobasso ha detto...

Cantami o diva, del sannita mastella, l'ira funesta, che infiniti lutti adusse ai prodiani, molti anzitempo all'orco, generose travolse, le alme di eroi, è di c/nani e avvoltoi ò neri corvi, lor salme abbandono.
pier.p.b.

riccardo gavioso ha detto...

quanta poesia si cela nelle nostre "Baruffe chiozzotte"...


una buona giornata... preparato il pallottoliere?

Nicola Andrucci ha detto...

Clamoroso al Cibali!!! E se fosse Berlusconi a non volere le elezioni, per diventare il prossimo Pesidente della Repubblica Italiana?

riccardo gavioso ha detto...

@ nicola: credo poco adatta la presidenza della repubblica ai suoi interessi e alla sua sete di vendetta

una buona giornata

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!