Fini: "Qualsiasi cittadino comunitario che viva in condizioni di estrema povertà, in mezzo ai topi, va espulso immediatamente!"



Questa la dichiarazione di Fini ospite dell'Annunziata.


Caro Gianfranco, se questi sono i parametri, tra qualche mese sai quanti cittadini italiani dobbiamo esplellere... e dove li spediamo? ...in Romania?

54 commenti:

Lisa72 ha detto...

continuiamo a parlare invece di agire.... e i nostri problemi aumentano esponenzialmente... :-(
Lisa

giovanni malfa ha detto...

approvo pur non essendo di destra. qui non si parla di destra o sinistra. la sicurezza deve essere trasversale. la Annunziata oggi con Fini in trasmissione ha affermato che "20.000 (ventimila!) stranieri da espellere solo a Roma non mi sembrano tali da parlare di emergenza o da giustificare interventi straordinari..." . Ma lo sa la Annunziata quanti sono 20mila? e per giunta solo a Roma!
ma questa pseudogiornalista dove vive si sente sicura? va a fare la spesa con il tram? non ne possiamo più di questo permissivismo e di questo garantismo verso persone -italiane e straniere- che disturbano continuamente la società civile.

Anonimo ha detto...

chi non lavora deve andare a casa. basta con i bivacchi autorizzati

yngnrjnwrrnrynwr ha detto...

Non può essere vero, dai. :D

riccardo gavioso ha detto...

@ Lisa: parlarne è molto facile, agire richiede delle scelte precise...

@ Giovanni: nessuno nega che ci sia un'emergenza criminalità, ma questa non è di esclusiva pertinenza degli immigrati. Nessuno nega che ci sia un problema immigrazione, ma due governi, di segno opposto, si sono succeduti senza essere in grado di affrontare seriamente il problema. Il problema andava affrontato dieci anni fa con una seria politica di controllo dei flussi, e il criterio di far entrare solo chi ha lavoro è risibile: vedremo gente che si arricchisce fornendo certificati e altri a sfruttare gli immigrati usando il lavoro come arma di ricatto. La condotta può essere invece la discriminante, ma quelli che ora starnazzano si sono limitati a firmare certificati d'espulsione e affidarsi al buon cuore dell'espulso, o a riempire le carceri per poi svuotarle con l'indulto.
In ogni caso, tanto per restare sui topi, se in una gabbietta ne metti un centinaio e cibo solo per cinquanta, quanti furti e quanta violenza si scatena? ...e la colpa credi sia tutta e solo dei topi?
Grazie della visita.

@ anonimo: idem

@ yngnrjnwrrnrynwr: invoco la prova televisiva :)

blognews78 ha detto...

All'ora mandiamo via anche gli italiani che vivono in queste condizioni???

gip ha detto...

gli italiani che si trovano in queste condizioni vengono ospitati in strutture idonee
dallo stato!

blognews78 ha detto...

Sicuro?

Lisa72 ha detto...

quoto il tuo dubbio... almeno a vedere in zona stazione...

blognews78 ha detto...

Spesso su stricia la notizia vediamo delle famiglie italiane che vivono in condizioni disumane

riccardo gavioso ha detto...

appunto! e se andiamo avanti così tra qualche mese sai quanti ne abbiamo di italiani da spedire da qualche parte...

agentealcairo ha detto...

Toh! Mi ricorda Benigni, quando diceva che essere ricchi o poveri è una questione di buongusto. L'avete mai visto un povero con una Ferrrari? Non se ne intendono, quindi è colpa loro.
Suvvia, un pò di buon gusto,vivere in mezzo ai topi non è in.
:(

ganglio ha detto...

Ma sono i topi il discrimen? Non capisco perché stiano così a cuore a Fini.

riccardo gavioso ha detto...

dalle leggi "ad personam" siamo passati a quelle "animalis causa"

riccardo gavioso ha detto...

ragazzi lasciate in pace il vostro gatto! ...se non è una pantegana, una buona parola con Gianfranco ce la metto io...

narcomatra ha detto...

Si sta raschiando il fondo del barile. E' l'ennesimo vile atto di sfruttamento dell'immigrazione a fini propagandistici... perchè allo sfruttamento economico e sociale ci pensiamo un po' tutti.
A questo proposito mi permetto di segnalare un post molto lucido ed interessante [oknotizie.alice.it]

riccardo gavioso ha detto...

oltretutto il criterio del lavoro è tale da consentire un'ulteriore arma di ricatto e di sfruttamento.
Articolo molto interessante. Grazie.

Comicomix ha detto...

Vergognoso. Semplicemente incommentabile.
Mah.

Un caro saluto
Mister X di Comicomix

riccardo gavioso ha detto...

e dire che una volta Fini mi sembrava un politico più accorto... si vede che "ad andare col nano, s'impara a zoppicare" :)

un caro saluto anche a te

Lisa72 ha detto...

anche a me sembrava un politico un po' più "classe-politica"... sarà la vecchiaia??? :-(
un saluto dopo il sorriso più veloce del web, Lisa :-)

riccardo gavioso ha detto...

gli anni passano per tutti... o sarà la separazione?
un saluto, Riccardo

beneamato ha detto...

ma scusa ha paura per i cittadini o per i topi?

Lisa72 ha detto...

per i gatti..... che rimangono senza nemico naturale.. nel frattempo noi ce li creiamo i nostri nemici...

beneamato ha detto...

poi tanto possono sempre ritrattare e dare la colpa al giornalista che ha "frainteso".

riccardo gavioso ha detto...

L'Annunziata ha detto: " Sto fumando (dalla rabbia) e Fini ha ribattuto: "Stia brava, che una sigaretta gliela offro io"

beneamato ha detto...

se lo conosci lo eviti

drixxxe1 ha detto...

L'ho sempre detto: Fini è 30 anni avanti!!!! Al medioevo però...

pigi ha detto...

Fini invece è un secolo avanti a te o al tuo cervello

Paola ha detto...

Comunque, se chi ci governa non fa qualcosa urgentemente per risolvere questa come altre situazioni critiche, noi poveri italiani della 'vecchia classe media' finiremo proprio male.

Uyulala ha detto...

a volte mi chiedo che clima si respirasse nella Germania pre-nazista o nell'Italia pre-fascista...

riccardo gavioso ha detto...

@ Uyulala: la domanda è validissima... però confessa: ami le domande retoriche!
Un saluto e una buona serata.

riccardo gavioso ha detto...

@ Paola: sicuramente bisognerà fare qualcosa, ma possibilmente la cosa giusta. E invece lor signori se ne sono lavati le mani, e hanno scaricato tutto sulle spalle dei prefetti... però chiacchierano tanto...
Grazie della visita.

gennifer ha detto...

rom vivono così perchè fà parte della loro tradizione,ci sono abituati,vivono dove capita fanno figli a livello industriale che poi vengono tenuti accuratamente sporchi e inpidocchiati per impietosire le persone durante la questua giornaliera è una loro libera scelta elemosinare e delinquere è l'unica cosa che sanno fare per vivere

blognews78 ha detto...

Si e sopratutto non si vogliono inserire nella nostra società

alieno ha detto...

Da quando i fascisti sono usciti dalle fogne per lasciare ai topi la loro dignità, è giusto difenderli.

riccardo gavioso ha detto...

Riprendo l'articolo sulle prostitute nigeriane:

Duecento, trecento morti all'anno: praticamente una al giorno. Ma loro non sono sfruttabili, sono già state sfruttate. Loro non hanno paladini, hanno aguzzini. Loro non finiranno in prima pagina, se va bene, un trafiletto in cronaca. Loro non avranno un nome come Giovanna Reggiani, loro si chiamavano merce.
Di tutti quelli che si sono indignati per il delitto di Roma e hanno votato NO al mio articolo, ce ne uno che abbia voglia d'indignarsi anche per una di queste?

riccardo gavioso ha detto...

non vorrei mettere fretta, ma sto ancora aspettando!

soloperquestanotizia ha detto...

Io penso che se una persona vive in povertà ed in condizioni disumane sia DOVERE di ogni popolo dargli la possibilità di uscire dall'incubo e purtroppo molte volte il grande governo italiano è troppo occupato a distribuire pensioni da 1600 euro netti al mese a signori che hanno militato 2 e dico 2 soli giorni alla camera per rendersene conto ma bisogna anche dire che un popolo che non ha voglia di fare nulla per tradizione, ovvero i rom, che sono COMPLETAMENTE un'altra cosa rispetto ai romeni, sia chiaro, non meritano di essere sovvenzionati dallo stato italiano, anzi per la verità non meritano di essere sovvenzionati da nessuno stato, non è giusto, un romeno che viene in Italia a lavorare in un cantiere deve essere trattato come una persona nobile ma non capisco perchè molti utenti di questo splendido forun si accaniscono a difendere i rom, io non voglio essere cattiva ma spiegatemi perchè io devo pagare il mutuo, le tasse, tantissime tasse, assicurazione dell'auto, canone rai (vabbè il canone rai no su... eh eh ) e miriadi di altre cose mentre a loro nonostante diano qualsiasi cosa siccome è loro "tradizione" possono anche rubare, ehi ragazzi io prendo 1000 euro al mese, se mi rubano lo stereo dell'auto o mi bucano una gomma perchè non voglio pagare 2 euro di posteggio agli abusivi mi mettono in crisi.

Loreanne ha detto...

w la sensibilità di Fini;oggi l'ho visto-per due minuti poi ho spento la televisione-al programma di Lucia Annunziata e mi sono indignata

oloap ha detto...

Io non riesco ancora a capire come in Italia, riescano dall'interno di quella maledetta cabina a votare per gente come Fini, Berlusconi, Bossi, ma si rendono o no conto che stanno li per favorire chi ha i soldi ?? Divento matto, vado in bestia soltanto al pensiero !! Ciao Oloap1964J

good luck ha detto...

Veltroni, Bertinotti, Prodi, D'Alema stanno lì per i poveri invece, ridicolo!

oloap ha detto...

Ciao BONSAI !! Come stai ??? Tagliato le radici oggi ?? Parliamo di altre cose che a te hanno fatto la testa per dividere le orecchie e non per altri motivi. Sai perchè te lo dico ?? Non riesco a capire, hai postato 286 notizie e hai Karma 0. Non che sia così importante, però ?? Mi fai quasi invidia. Io non ci riuscirei sono sicuro neanche se volessi.

good luck ha detto...

Parliamo di questo ad esempio [oknotizie.alice.it]
compagno "difensore dei poveri"

plsbanmeagain ha detto...

il fatto è che per avere "karma" ho bisogna essere super-comunisti convinti che vedono il semaforo sempre di un colore e aspettano che parte il primo della fila per passare o tossicodipendenti, oloap secondo te a quale cat. appartiene?

good luck ha detto...

Oloap è un comunista convinto, non ha capito che siamo nel 21° secolo però, ho visto che sei nuovo su OKNOTIZIE ma hai già capito molte cose.

plsbanmeagain ha detto...

sarà troppo occupato a fare altro...

diegol ha detto...

caruso=latifondista in puglia,d'alema affittuario a tasso0 di appartamenti plurimilionari,possessore di barche e rais di Gallipoli,prodi conti milionari x assistenza vendita CIRIO,bassolino affamatore dei napoletani e imprenditore nel campo della monnezza,p.scanio pluriproprietario di appartamenti a Napoli e Salerno ti basta?

oloap ha detto...

I difensori della borghesia, che ti guardano dall'alto verso il basso. Che vergogna soltanto pronunciare simili parole. Forse dimentica quando partivano navi di connazionali con le valigie di cartone legate con spaghi pieni di cimici e pidocchi, vergogna di nuovo e loro sarebbero quelli che si spendono per il popolo ??? L'ipocrisia e la cattiveria di questi borghesucci fa vomitare, ari-vergogna Ciao Oloap1964J

riccardo gavioso ha detto...

Molti hanno una memoria selettiva...
Ciao, Riccardo.

adriano49 ha detto...

per il sig.G.F. Fini: " Ogni minuto che si passa in collera rappresenta sessanta secondi nei quali sarebbe stato possibile essere felici" R.Stolz ( giornalista americano )

plsbanmeagain ha detto...

cmq fini ha detto che non bisogna fare entrare chi non ha un reddito, non mi sembra un'idea sbagliata

good luck ha detto...

Concordo

dany12 ha detto...

secondo me ha ragione.bisogna aprire gli occhi e chiedersi cosa spinge una persona ad abbondonare la propria terra per venire qui a stare peggio,per raccogliere soldi per comprarsi ville e gioielli a casa loro.e parlo per esperienza personale.
ciao

riccardo gavioso ha detto...

magari il fatto, che se tutto va bene, al suo paese campa con cento euro al mese... parlo per esperienza personale anch'io.
Grazie della visita.

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!