uccide quattro ragazzi: il p.m. chiede 3 anni, il giudice gliene dà 6, da domani è in un residence vista mare


Il titolo è totalmente esaustivo.

Confido nei vostri commenti.

1 commento:

Roberto ha detto...

Di fronte a queste situazuioni mi viene da pensare: ma vogliamo che la legge venga rispettata o calpestata.

Se l'intento dei giudici è quello di infliggere una pena per un reato si deve prima di tutto comprendere 'quale è questa pena...'

Questo concetto mi sembra un pò sfuggito di vista a chi deve giudicare in questo paese, che a volte passa dal garantismo all'esagerazione con troppa disinvoltura.

Per una multa pecuniaria, visto che si deve 'incassare' ci si incarognisce, ma per un omicidio plurimo, la vista mare per il recupero sembra una soluzione...

Alla prossima...

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!