bamboccione sarà lei!


solo per ricordare al ministro padoa schioppa (volutamente minuscolo) che i suoi compagni di merende hanno eletto domicilio a Montecitorio e sono sessant'anni che non si vogliono schiodare...


quanto a voi, bamboccioni, il ministro vi offre una cenetta ( 41 euro ) e voi manco da casa vi volete muovere... cosa credete che sia il governo? ...prontopizza?

3 commenti:

Bighousel ha detto...

Ottimo post, graffiante come al solito.

Se hai tempo (e se ti va), leggi sul mio blog la lettera che ho mandato oggi a Beppe Grillo e dimmi cosa ne pensi della mia proposta.

Saluti,

Gabriele

riccardo gavioso ha detto...

Anzitutto devo dire che Grillo è una persona che mi è sempre stata simpatica. Vent'anni fa lo apprezzavo come comico, sicuramente uno dei migliori, poi l'ho ammirato quando ha avuto la forza di far incavolare chi di dovere, con conseguente scomunica video. Oggi è da stimare per come sia stato capace di risalire la china, credendo nelle possibilità della rete, e dei blog in particolare.
Essendo persona intelligente si è reso conto che in italia, tra schede nulle, bianche o gente che non si sprecava nemmeno più a recarsi ad un seggio, c'erano milioni di voti in attesa che qualcuno li raccogliesse. Cosa che ha fatto, girando rabbie e malumori sacrosanti a chi di dovere.
Oggi però si trova di fronte ad un bivio: come utilizzare il consenso che ha catalizzato, ma che ha connotazioni politiche differenti e in parte contrastanti. Oggi deve dare risposta anche alle domande che tu giustamente gli poni.
La cosa non è certo facile, e la soluzione di affidarsi a tante banane col suo bollino blu come garanzia non mi sembra delle più brillanti. Difficile fare proposte concrete ed elaborare una strategia partendo da questi presupposti.
Resto a vedere come si evolverà la situazione, lieto che la sua azione abbia finito per innervosire la casta, che pare, almeno per il momento, aver abbandonato l'idea di dotarsi d'ulteriori privilegi.

Luca ha detto...

C’è già un sito su cui si può ordinare la maglietta con scritto “Sono un bamboccione”, è su: http://www.cellulotto.org ed in più, invita tutti a partecipare al Bamboccione Day il 1° Dicembre 2007 !!!

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!