(il postino delle ventuno) - Brunetta: le Brigate Rosse sono 25 anni che tentano di farmi fuori...



...ma continuano a sparare ad altezza d'uomo.

46 commenti:

Martina Buckley ha detto...

AHAHAHAH! Fantastica... ;)

Bruno ha detto...

è proprio uno "scherzo".....
d'uomo.............

Lisa72 ha detto...

.. ma tu lo sai che pubblicando questa (meravigliosa e impagabile!!) vignetta rischi la pellaccia nonché la censura del blog ^_^
Cerchi materiale per un best sellers? ;)

flo ha detto...

Dalla cella è un po' difficile prendere la mira suppongo...

riccardo gavioso ha detto...

@ martina: grazie Martina :)

riccardo gavioso ha detto...

@ bruno: se rimaneva a vendere gondole di plastica andava peggio ai turisti, ma decisamente meglio a noi ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa72: temo molto di più che si arrabbi quello a cui ho rubato il disegno per creare la vignetta. Dagli amici di guardi Iddio che dai nanetti mi guardo io ;)

p.s. mi accontenterei anche di un semplice seller

riccardo gavioso ha detto...

@ flo: hai ragione, specie se il bersaglio non arriva allo spioncino ;)

rubbishdump ha detto...

u dispone delle br personali. le Brunetta Relations.

riccardo gavioso ha detto...

e con quel che mi costa la macchina tra benzina, bollo e assicurazione se le BR facessero un pensierino anche sul sottoscritto...

saturninox ha detto...

e che sono sempre i migliori che se ne vanno.. le merde restano!

riccardo gavioso ha detto...

e solitamente hanno il vizio di appiccicarsi ;)

rubbishdump ha detto...

25 anni? per forza non lo beccano mai loro sparano ad altezza uomo!

riccardo gavioso ha detto...

il fatto è che lo scambiano per un bambino, e, essendo comunisti, ci provano con coltello e forchetta ;)

riccardo gavioso ha detto...

tra l'altro più sono piccoli, più si sopravvalutano...

riciard ha detto...

senza parole, una battuta più che strepitosa...

riccardo gavioso ha detto...

grazie Riciard! :)

enigma ha detto...

Gli immobili se li è regolarmente comprati grazie ai soldi che: "l'Espresso" gli ha dovuto elargire per le querele che ha perso nei suoi confronti..Questo, "L'Espresso", omette di dirlo...Buona Giornata...

riccardo gavioso ha detto...

Brunetta ha promesso di comprare casa coi soldi che porterà via all'"Espresso" e per ora alloggia a spese nostre. Questo hai omesso di dirlo...

enigma ha detto...

Ciò non toglie il risutato della querela, a buon rendere!

riccardo gavioso ha detto...

basta che se perde con l'Espresso, tu non gli suggerisca di rifarsi con me ;)

enigma ha detto...

Per carità! a me piace solamente l'informazione "completa", a 360 gradi..cosa che, denoto, avviene con una qualche difficoltà qui in Italia.

airweb ha detto...

Espresso ha omesso di dirlo quindi raccontaci quali sono le querele che ha vinto e che gli hanno permesso di acquistare casa tempo fa.Possiede doti medianiche per sapere che vincera cause che gli permettono di acquistare case in futuro o sei tu che racconti balle ?

riccardo gavioso ha detto...

il ministro Renato Brunetta ha dato mandato ai suoi legali di querelare per diffamazione, qualora ne ravvisino gli estremi, il settimanale L'Espresso.

A darne notizia è il portavoce del ministro. "Nell'articolo titolato La casta Brunetta, pubblicato nel numero oggi in edicola - si spiega in una nota - si legge che il Ministro avrebbe chiesto alla prefettura di Venezia un alloggiamento di rappresentanza stabile quando è in Laguna, più avanti descritto come un 'bell'ufficio spazioso con vista sul Canal Grande nel rinascimentale palazzo Ca' Corner. Di fronte alla Collezione Guggenheim e non lontano da Ca' Farsetti'.

In una nota ufficiale si fa notare a L'Espresso la dichiarazione dello scorso 21 ottobre del Prefetto di Venezia Guido Nardone: 'L'ufficio messo a disposizione del ministro Brunetta, per gli incontri istituzionali nell'ambito della Provincia, rientra nella prassi normale. Il suo allestimento non ha comportato alcun onere economico. Destano stupore le polemiche dal momento che rientra nella prassi normale dei rapporti tra membri del Governo e Prefetture, Uffici Territoriali del Governo, e già avviene in altre Province che i Ministri dispongano di uffici messi a disposizione dalla Prefetture'".

Per il portavoce di Brunetta si tratta di "parole inequivoche, che avrebbero dovuto consigliare L'Espresso a rinunciare al presunto scoop su un Ministro che tiene comportamenti da casta. 31 ott 2008

airweb ha detto...

Attendevo la risposta di chi ama solamente l'informazione "completa", a 360 gradi..cosa che, denoto, avviene con una qualche difficoltà qui in Italia.Di chi fa a pugni con l'intelligenza e afferma""Gli immobili se li è regolarmente comprati grazie ai soldi che: "l'Espresso" gli ha dovuto elargire per le querele che ha perso nei suoi confronti..Questo, "L'Espresso", omette di dirlo"".Se ne è accorto anche lui che c'è qualcosa che non combacia e evita di rispondere.Mi sembra u fake di anticom

enigma ha detto...

Mi sto interessando di rispondere in post molto più interessanti di questo, a te lascio la continuazione delle polemiche...

airweb ha detto...

Cerca nel prossimo post di essere coerente con i fatti.

airweb ha detto...

Uba bella fuga la tua dopo esserti smerdato da solo.

airweb ha detto...

Accidenti che risposte meditate ! E' gia' l'una !

Franca ha detto...

Si, proprio a lui...

riccardo gavioso ha detto...

ogni tanto mi tocca anche lavorare, prima che il tuo amico mi dia del fannullone. In ogni caso aspetto da te numero sentenze di condanna dell'Espresso per diffamazione verso Brunetta e importo, diversamente vai a giocare da qualche altra parte ;)

e vedi di essere preciso!

doc63 ha detto...

poverino tutti cé l´hanno con lui solo perché é piccolo e nero :-D

riccardo gavioso ha detto...

tornasse a vendere gondolette di plastica insieme agli abusivi a cui non può mettere i tornelli

slasch ha detto...

e' talmente piccolo, di cervello, che non l'hanno ancora preso...

riccardo gavioso ha detto...

essendo un prodotto di De Michelis non si può pretendere null'altro che fluenti chiome a mascherare vuoti

zenigada ha detto...

la battuta è ottima, ma l'argomento temo sia serio

riccardo gavioso ha detto...

ti ringrazio, ma come si può osservare il dono del senso dell'umorismo non è di tutti

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: orami anche il terrorismo si è convertito al minimalismo ;)

Crocco1830 ha detto...

Per sua fortuna, le BR non si sono concentrate sul fatto che la "brunetta" governativa è una testa di ca**o!

riccardo gavioso ha detto...

@ crocco1830: decisamente meglio la brunetta dei Ricchi e Poveri... quella almeno lasciava un'alternativa ;)

un buon fine settimana

fabio r. ha detto...

ahhahahah!!!
ogni volta che vedo brunetta (dopo aver vomitato con calma) mi viene in mente Un Giudice nella versione di De Andrè...

riccardo gavioso ha detto...

@ fabio: e lì la famosa distanza è davvero risicata ;)

un buon fine settimana

a_53 ha detto...

Anche a me viene a mente "Un giudice", tutte le volte che vedo Brunetta!!

Anonimo ha detto...

la madonna mi vedo le BR con il microscopio in cerca del PRUGNETTA o pugnetta bou certamente qualcuno starà tentando di farlo fuori..... mà ha decisamente poca mira o forse non vogliono sprecare cartucce meglio sparare ai topi credo non so

riccardo gavioso ha detto...

@ a_53: temo sia inevitabile ;)

grazie della visita

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: l'idea delle BR che trafficano col microscopio meriterebbe un'altra vignetta!

grazie della visita

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!