(il postino delle sei) - il vero motivo dell'abolizione dell' I.C.I.




“ dal 2010 impronte digitali per tutti. ”

E nel 2011…




bruceremo la casa a tutti gli italiani!

30 commenti:

Saamaya ha detto...

azzzzz.. questa non l'avevo preventivata!

gulp!

Comicomix ha detto...

Un'idea interessante. Sarebbe un buon modo di semplificare. ne parlerò al mio grande amico Calderoli.

^_^

CC

Crocco1830 ha detto...

... e per coloro che non fossero d'accordo, si sta già valutando la possibilità di vacanza collettiva al confino.

Davide ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Davide ha detto...

nel 2011, non solo bruceremo le case, ma si accorgeranno che le impronte digitali sono superate e passeranno alla lettura dell'iride dell'occhio.
Buona serata.

Joe ha detto...

La tecnologia dell' identificazione potrebbe pure degenerare in microchips inseriti permanentemente sotto la pelle dell' umanita' per il controllo globale dei futuri schiavi (noi e i nostri figli).
I microchips esistono gia' oggi, quindi non dobbiamo neppure attendere che vengano inventati! Sono certo che questo Parlamento, che sta passando leggi canaglia a raffica, non avrebbe nessun problema ad introdurre una leggina di questo tipo. Bisogna massimizzare la sicurezza nazionale a qualunque costo e ci sarebbe probabilmente un consenso nazionale a riguardo. Basta produrre un paio di stupratori albanesi, qualche magnaccia rumeno e tutti correranno alle cliniche supplicando di avere la loro microchip inserita per il resto della loro vita.

Bastian Cuntrari ha detto...

Bastard inside!
Mi hai fatto ridere, anche se non c'è molto da ridere...

Lisa72 ha detto...

... bisognerebbe allora suggerire alle banche di obbligare a estinguere i mutui ntro tale anno altrimenti le assicurazioni e le banche potrebbero trovarsi in difficoltà e noi non lo vorremmo mai... ;P
Buona giornata, Lisa
ps: hai posta.... :)

Franca ha detto...

L'importante è mettere tutti allo stesso livello!
Non importa se per farlo bisogna scendere all'inferno...

riccardo gavioso ha detto...

@ saamaya: allora spiego il meccanismo:

- provvedimento razzista - reprimenda della comunità internazionale - per non rimangiarselo, estensione "obtorto collo" a tutti gli italiani

- fuoco ai campi rom - biasimo internazionale - come state ad assicurazione incendio sulla casa ? ;)

saamaya ha detto...

mi sento già male!

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: benissimo, il mio amico Bradbury consiglia di utilizzare i pompieri ;)

un saluto e un buon desinare

riccardo gavioso ha detto...

@ crocco1830: visti come sono messi gli italiani a disponibilità economica, il confino mi pare stia diventando ipotesi effettivamente allettante ;)

un buon fine settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ davide: il nostro con la pagluizza potrà essere leggibile, si farà un'eccezione per il loro con la trave ;)

un buon fine settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ joe: in effetti le cose si mettono maluccio... vedi se i cowboys vicino a te non hanno un'astronave di seconda mano ad un prezzo ragionevole da venderci ;)

un buon fine settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ bastian cuntrari: l'unica è provare a riderci sopra, perchè il paese non regge bene le alluvioni, e se ci mettiamo a piangere...

un abbraccio e un buon fine settimana

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa72: certo che no... tutte quelle brave personcine ;)

p.s. letto e risposto, sia pur in ritardo

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: in effetti, l'importante è non violare il "par suplicio"... Sulla marchiatura a fuoco che dici... per ora stiamo tranquilli?

un buon fine settimana

saturninox ha detto...

o, in altrenativa ogni italiano viene accompagnato da un militare...

riccardo gavioso ha detto...

cerchiamo di non suggerire... questi sono capaci a prenderti in parola ;)

in ogni caso io preferisco un alpino

saturninox ha detto...

io invece preferirei un carrista.. di solito sono piccoli e in auto occupano poco spazio! ;-)

riccardo gavioso ha detto...

e direttamente un bersagliere come mezzo di trasporto: dovrebbe andare a vino, che ormai costa nettamente meno del diesel ;)

doc63 ha detto...

spiacente deluderti,ma speriamo che nel 2010 ci siano ancora italiani che hanno una casa da bruciare,almeno - forse la polizza incendio pagherá alla banca il resto del mutuo,quindi niente soldi niente casa, forse per questo hanno tolto l´ICI,sai povere Banche soldi che dovrebbero sborsare!!!!!

riccardo gavioso ha detto...

quindi sostieni l'idea che i roghi saranno una " Robin Burning "... Tremonti, cribbio, mi corrompi gli amici ;)

in effetti l'evoluzione prospettata è triste, ma geniale... ecco perchè Doris voleva costruire la banca intorno a noi :(

fiammifero ha detto...

possiamo prevenire mettendo in apposita nicchia un'idolo religioso a caso e secondo i gusti,come fa il Vaticano SpA ;-)

riccardo gavioso ha detto...

i latini usavano i Penati, io consiglierei un nanetto da giardino ;)

fiammifero ha detto...

forse sarebbe meglio la gnocca,visto che va per la maggiore !:))

riccardo gavioso ha detto...

sarei anch'io per Biancaneve... ma se arriva a Montecitorio, capace che almeno un quarto dei deputati equivoca e pensa che finalmente sia arrivata la "roba" (nel senso dei Malavoglia, s'intende ;)

Bleek ha detto...

E la notte dei cristalli viene prima o dopo il 2011?
A rigor di logica propenderei er il prima...

riccardo gavioso ha detto...

@ bleek: imminente, basta prendere una camicia verde e scoprire come farla stingere verso il bruno. Ci stanno già lavorando... ;)

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!