(il postino delle ventuno) - Bongiorno al ...


l’avvocato Giulia Bongiorno, appena eletta come parlamentare per l’ostello delle libertà, oggi occupava tutti i tiggì avendo appena accettato l’incarico di difendere Raffaele Sollecito nel processo per l’omicidio di Perugia. Evidentemente, il fatto di difendere Vittorio Emanuele di Savoia e di occuparsi della separazione dei coniugi Fini, non le pesava più di tanto.
Vista l’ora, la faccio breve: è del tutto normale che un parlamentare appena eletto, oltre a mettersi nella bisaccia circa ventimila euro, continui a mettere in altra bisaccia i proventi che gli vengono dalla sua professione. Come è del tutto normale la sfrontatezza di assumere l’incarico della difesa in uno dei processi che si protrarrà per anni e che pare uno dei più complessi che si possano immaginare, relegando ai momenti di relax quello che dovrebbe essere un compito tale da impegnare chi lo svolge come nessun altro. E sempre, è del tutto normale che le reti Mediaset dedichino buona parte dello spazio deputato all’informazione al suo pistolotto e alla sua convinzione della specchiata innocenza del buon Raffae’.
E’ del tutto normale, ma solo in questo paese.

Bongiorno al …

scusate, mi impegno a fondo a cercare d’insegnare alla penna un po’ d’educazione, ma i tempi sono quelli che sono, e i risultati decisamente inferiori alle mie aspettative

38 commenti:

jeneregretterien ha detto...

dicevo: l'educazione è optional nel nostro paese, non preoccuparti per la penna.
In quanto alla Bongiorno ha preso lezione dal collega Taormina, che difese la Franzoni da deputato e poi si lagnò che la suddetta pagato non l'aveva.
La Bongiorno con Andreotti ha vinto la lotteria, ora passa ad incassare.

riccardo gavioso ha detto...

@ jeneregretterien: in Talia sono davvero troppi quelli che vincono alla lotteria senza neppure comprare il biglietto :(

Franca ha detto...

Sarebbe normale se in Italia la politica non fosse una professione pagata tanto profumatamente...

Anonimo ha detto...

xkè invece di perdere tempo a sparare solo cazzate sui governi berlusconi,mai nessuno parlava del governo prodi ke ci ha mandato sul lastrico ha condonato a valentino rossi 85 milioni ke abbiamo rimesso di tasca nostra sapevate queste cose,nn dico ke berlusconi ha la bacchetta magica ma prima si riusciva ad arrivare a fine mese ora nn più.

Joe ha detto...

Anonimo, il governo Prodi e' stato un disastro sotto molti punti di vista, ma Berlusconi cosa ha fatto con i suoi governi barzelletta?
Qui in Canada chi e' in Parlamento non puo' esercitare la sua professione. E' illegale.
Voi invece avete gli stessi avvocati che oggi difendono Berlusconi in tribunale e il giorno dopo, da parlamentari, scrivono leggi ad personam per tirarlo fuori dai garbugli. L'Italia e' sicuramente una repubblica delle banane.

stellavale ha detto...

In questo paese sembra esistano solo 2-3 avvocati!

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: da queste parti è di norma l'anormalità, e come ci testimonia l'amico Joe, non tutto il mondo è paese...

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: prima di partire col pistolotto di prammatica, vai in etichette, trovi prodi, leggi e taci.

riccardo gavioso ha detto...

@ stellavale: io sceglierei Taormina... ha una gran bella vista... delle cose.

(questa era davvero brutta, perdonami) e una buona serata

babilonia61 ha detto...

... proprio come ben dici: solo in Italia accadono certe cose. Buona serata. Rino

riccardo gavioso ha detto...

buona serata a te, Rino. Credi che proporranno un interim quando il ministro delle pari opportunità andrà a fare qualche serata?

babilonia61 ha detto...

Beh, si potrebbe proporre! Dopotutto siamo in Italia :-) Meglio ridere, caro Riccardo, alla nostra età credo che abbiamo pianto troppo. Rino.

riccardo gavioso ha detto...

parole sagge... come sempre :)

fiammifero ha detto...

c'è sempre Ballantini se la Bongiorno non ce la fà!

riccardo gavioso ha detto...

senza contare che come ben sappiamo questi possiedono il dono dell' "obliquità" ;)

audrey ha detto...

Per stasera ti voto e ti commento caro Rick..visto che ci sono precariamente.

Direi che questo governo è veramente il peggio che ci si poteva aspettare. Ciao

riccardo gavioso ha detto...

che piacere rivederti da queste parti: siamo in molti a sentire la tua mancanza :)

al peggio non c'è mai fine, ma direi che ci siamo andati molto vicini ;)

un abbraccio

audrey ha detto...

Mi sono iscritta nuovamente per stasera perchè non riuscivo a stare zitta davanti a ste nomine governative...

Ho provato a mordermi la lingua ma sanguinava :-) Aparte fare lo spiritoso con Guerrilla sulla Carfagna..Che ne pensi ? Ti paice Calderoli alla Semplificazione? :-D

riccardo gavioso ha detto...

esemplare: una mente molto semplice... forse anche troppo ;)

però domattina devi venire a leggere il mio post su Bondi...

audrey ha detto...

Lo sai che ti leggo e commento sempre, cmq i blog che mi piacciono li leggo anche senza OKNO. Cmq vedo che il rosso nei commenti ormai abbonda su OKNO, ma solo nei commenti...ahaha.

Evidentemente è finito il tempo che veniva considerato feudo dei sinistrorsi :-)

rogerc ha detto...

Ancora una volta leggo un post frutto di malafede, ignoranza e pregiudizio.E' evidente che chi lo scrive è molto lontano dagli ambienti forensi perchè altrimenti saprebbe che avvocati come Giulia Bongiorno possono contare su una schiera di collabaoratori di studio di grande professioalità che in realtà faranno la maggior parte del lavoro per lei. Questa è la realtà di quasi tutti i più grandi studi professionali. Il titolare dello studio legale dove lavoro io ( che è un politico) di solito ci mette solo la firma ( a volte neanche quella) glia atti li redigo io o oltri collaboratori, al, limite integra, se necessario. Sarebbe bene informarsi prima di sparare ca....te.

audrey ha detto...

Ah ecco il solito caro "rogerC". E del governo non dici nulla? Scommetto che è di tuo altissimo gradimento.

rogerc ha detto...

Perchè dovrei commentare sul governo in un post "dedicato" all'Avv. Bongiorno e finalizzato chiaramente ed esclusivamente a denigrare uno dei migliori avvocati italiani, solo perchè di destra? Quello che fa lei è la normalità e viene fatto anche da avvocati di sinistra come Guido Calvi.

audrey ha detto...

Perchè hai risposto al mio commento che parlava del governo non a Rick. Ecco perchè! Se dopo mesi che frequenti OK No hai ancora difficoltà con i commenti..

riccardo gavioso ha detto...

scusa, adesso che ho letto la tua brillante difesa d'ufficio che attende la prestigiosa firma del tuo capo, mi sento molto in malafede e mi scuso per quello che ho scritto. Se puoi scusarmi anche col tuo esimio titolare... ma non interromperlo se sta mettendo la firma o incassando i dobloni di una parcella ;)

Volevo solo aggiungere che dopo i processi che non si concludono perchè l'imputato deve ricevere illustri capi di stato stranieri, adesso avremo quelli in cui il processo non può andare avanti perchè c'è bisogno dell'avvocato per votare la depenalizzazione di qualche reato finanziario. Il nuovo che torna ;)

quanto ad un processo penale non devi avere la minima idea di come funzioni, e le tue c... te sono da full metal jacket

rogerc ha detto...

Se vuoi insegnami tu come funziona, io lo faccio da dodici anni e lo so benissimo e ti confermo che stai dicendo dell ca...te. L'avvocato se vuole in udienza puà anche farsi sostituire, si chiama sostituzione processuale.

riccardo gavioso ha detto...

a Montecitorio si chiama "pianista" ;)

colora, colora che la mamma ha fatto i gnocchi :)

marisa1 ha detto...

Cosa fanno 50 avvocati in una piscina? - Una vasca di squali...

rogerc ha detto...

ma ti rendi conto di quante volte capita a noi avvocati di avere diversi processi o cause in contemporanea e allora come faremmo secondo te? A questo servono i collaboratori di studio, li si nomina sostituti processuali nel penale o gli si conferisce delega a comparire nel civile.

riccardo gavioso ha detto...

allora non l'hai ancora compreso: chi fa il deputato deve fare solo ed esclusivamente il deputato, vista la complessità dell'incarico e quanto viene a costare a tutti noi. Ovvio che per quelli in odore di mafia, la cosa possa comportare qualche problemino ;)

rogerc ha detto...

Scusa ma se per te questo è il problema perchè te la prendi proprio con la Bongiorno,forse è l'unico deputato che continua a svolgere la propria professione?

riciard ha detto...

Italia, italietta...

riccardo gavioso ha detto...

Bongiorno Italia ;)

ne approfitto per dire che il concetto vale anche per quelli della mia parte politica, sempre ammesso che ne abbia una.

un saluto Riciard

pierpaolobasso ha detto...

Quando mi sveglio la mattina, spero sempre che sia un buon giorno; ma le prime notizie che sento, mi fanno riccordare che sono in Italia, dove il Bongiorno dato di primo mattino è più una pratica di usanza collettiva, che non un sincero saluto.

periclitor ha detto...

Ci sono avvocati a sinistra che hanno difeso terroristi e mafiosi, così come a destra naturalmente, è uno sporco mestiere, ma una difesa per tutti è garantita ancora, almeno finchè non si arriverà alle fucilazioni come nei paesi ancora dichiaratamente comunisti...

riccardo gavioso ha detto...

@ joe: bollino blu!
grazie per la tua testimonianza, che ci fa capire quanto siamo lontani dai voi non solo geograficamente...

una buona serata

Joe ha detto...

riccardo, sono allibito dalle idiozie che scrive rogerc. Non e' possibile che lui non si renda conto chequesti avvocati/parlamentari hanno conflitti di interesse enormi. In una democrazia i parlamentari sono obbligati a servire unicamente il popolo e non gli interessi privati.
Dovessi riportare i commenti di rogerc ai miei amici anglosassoni, loro penserebbero che io sia impazzito!
In Italia dovete cambiare il sistema legislativo ed adottare la Common Law inglese. Senza questo passo non sarete mai una democrazia .

Joe ha detto...

richard: Italia, Italietta e ora piu' che mai Italiota.....

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!