(il postino delle sei) - una buona notizia: siamo tutti amici di Silvio!


ricordate quando in campagna elettorale Silvio indossò la migliore delle sue camicie nere, spalancò ieratico le braccia e disse: “ E’ pronta una cordata di miei amici imprenditori che smania per salvare Alitalia. ” Oggi il premier Prodi dichiara: “ E’ un atto di grande responsabilità. Berlusconi mi ha chiesto un prestito più sostanzioso di quello previsto per salvare Alitalia: 300 milioni. ”

Bene!

Allora, dopo avere tirato fuori in questi anni quasi cinquecento euro pro capite, neonati compresi, dovremo di nuovo metter mano al portafoglio… unica consolazione, raccontare in giro di essere amiconi di Silvio, e aspirare alla copertina di “Capital” come noti imprenditori italiani.
Imprenditori… avendo a che fare con due pagliacci di questo calibro, impresari mi pare decisamente più consono.


Un vecchio amico, molti anni fa, scrisse queste parole che sono perfette per il nostro nuovo amico:

“Imputato ascolta, una volta un giudice come me giudicò chi gli aveva dettato la legge: prima cambiarono il giudice, e subito dopo, la legge. Oggi, un giudice come me, lo chiede al potere se può giudicare: tu sei il potere, vuoi essere giudicato? Vuoi essere assolto o condannato?”


consiglio di dare un'occhiata anche a quest'articolo di un amico

38 commenti:

Comicomix ha detto...

Io lo assolvo, è il più grande impresario di avanspettacolo del mondo.

^_^

Anonimo ha detto...

quel vecchio amico che dici, è Fabrizio De Andrè.
..l'album: "storia di un impiegato"...come sono lontani quei tempi, che tra l'altro io non ho mai vissuto.

Bastian Cuntrari ha detto...

Riccardo,
siccome-che-sono-cretina (come diceva la Marchesini...), mi spiegi di chi sarebbe l'atto di "grande responsabilità"?

Di Prodi, nel senso che, faticosamente, si è assunto la responsabilità di erogare il prestito ponte?

Oppure di Silvio, che, responsabile e accorto com'è, si è accollato l'onere di richiederlo più elevato?

Prestito-ponte, poi... Nel senso che gli sarà erogato tra il 25 aprile e il 1° maggio??

zefirina ha detto...

e fatela fallire e non se ne parli più
quando non va non va

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: come ti senti da imprenditore? ...ci vediamo al primo consiglio d'amministrazione. Bombetta o tuba?

un saluto, caro socio ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: davvero molto bravo!
In effetti i tempi sono lontani, ma i testi sono ancora molto attuali... purtroppo!

grazie della visita

riccardo gavioso ha detto...

@ bastian cuntrari: cara amica, in questo periodo un ponte non lo si nega a nessuno...

p.s. anch'io mi sento cretino... fondiamo un partito?

riccardo gavioso ha detto...

@ zefirina: io sarei per far pagare il ponte agli ultimi quattro amministratori delegati... se poi ci s'impiccano sotto, solo carità cristiana ;)

Anonimo ha detto...

Facci sognare! Mi pare di ricordare che qualche mese fa qualcuno ha detto a qualcunaltro "facci sognare" e si parlava di una banca. No, non era Berlusconi, ma non mi ricordo fra chi fosse la conversazione. A proposito io il peperoncino lo mangio e non mi pare abbia effetti collaterali. Ma questo fastidioso rigurgito acido che ti (vi) perseguita, in cinque anni ti (vi) passerà. Viva la Calabria Saudita Viva Berlusca.
P.S. (Che sta per post scriptum, sai noi il latino ed il greco lo mastichiamo da qualche secolo) tu che lavoro fai?

Lupo Sordo ha detto...

Ho sempre immaginato di far parte della cordata di imprenditori che salveranno Alitalia... Porca pupazza, pare che ci ho azzecato!

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: puoi anche continuare in calabrese, io non ho problemi. Il lavoro? ...impresario ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ lupo sordo: vedi che a pensare bene non si fa peccato e ci s'azzeca pure... Ci sentiamo per l'aumento di capitale... ;)

comicomix ha detto...

Fumo di londra, of course.

Anche se preferisco il gessato blu. ;-)

rinascitanazionale ha detto...

mi piacerebbe sapere cosa ne pensate riguardo questo mio appello. Grazie amici

[oknotizie.alice.it]

riccardo gavioso ha detto...

un appello importante... invito tutti ad andare a leggere delle parole di grande civiltà... in attesa che c'impediscano di scriverle

riccardo gavioso ha detto...

GRANDE CONCORSO

in un premio un link a chi indovina di chi sono le parole!

Se usate Google, siete degli impresari ;)

fidicami ha detto...

Tu non sapevi di avere una coscienza al fosforo, piantata tra l'aorta e l'intenzione...Ho vinto qualcosa?

riccardo gavioso ha detto...

direi proprio di sì... pago pegno :)

babilonia61 ha detto...

... ci rimarranno lagrime da versare? Rino, dubbioso sul futuro.

riccardo gavioso ha detto...

mi proporrò come modello per Honoré Daumier ;)

heriberto ha detto...

Votato da tutti gli italiani perchè, essendo ricco, non avrebbe avuto bisogno di mettere le mani nelle loro tasche. Votato da tutti gli italiani perchè acerrino nemico dello Stato invadente e ostacolo del libero mercato.

P.S. conosco personalmente decine di persone indignate per la pensione di Veltroni, che non diranno una singola parola per i trecento milioni di euro di prestito di cui si è fatto garante Berlusconi.

riccardo gavioso ha detto...

se questo è il libero mercato, io sono Mike Bongiorno... allegria!

e chi è causa del suo mal, visto i prezzi dei carburanti, pianga alla Esso ;)

wefews ha detto...

E i 600 milioni che si è portata a casa la Bergamini per lavorare contro.In qualsiasi altra azienda per infedeltà aziendale si è licenziati in tronco e la liquidazione consiste in una pedata

he ha detto...

non è escluso che adesso ritorni. magari a fare il presidente...

primlug ha detto...

Il tuo, e se posso dirlo con rispetto, anche mio amico ha detto anche:





"Certo bisogna farne di strada da una ginnastica d'obbedienza fino ad un gesto molto più umano che ti dia il senso della violenza però bisogna farne altrettanta per diventare così coglioni da non riuscire più a capire che non ci sono poteri buoni"

riccardo gavioso ha detto...

credo che sia amico di tutti noi... e come amico ci ha dispensato molti ottimi consigli.

pierpaolobasso ha detto...

Insulti, proteste, maledizioni, botte di comunisti coglioni, di gente che vive fuori dalla realtà, di miserevoli invidiosi, solo perche ironizzavamo con; Attenti al Lupo è al suo sorriso accativante, mentre diceva che non metteva mano, al portafoglio degli Italiani, a quanto pare lui è l'unico italiano, che non mette mano, al suo portafoglio, nel nostro non ce li fà nemmeno arrivare, abbiamo i debiti dell'allimortacci Italia da pagare.

E' qualcuno si offende, se dico che sono degli illusi rin/coglioniti.

riccardo gavioso ha detto...

come non darti ragione... la foto non è stata scelta a caso: i clown possono far molto male ;)

doc63 ha detto...

peró ci si puó vantare di essere titolari di un pezzetto di aereo,timone escluso,caro postino con la sfiga che ci si ritrova,a noi spetterá il serbatoio :-(

riccardo gavioso ha detto...

grande! :)

ivo serenthà ha detto...

Ho inerito anch'io un post a riguardo sul tema,siamo solo all'inizio della tragica e surreale storia della saga,terzo governo dei soliti appelli e delle reiterate retromarce del "magnifico statista con i rialzi nelle scarpe".

Ho trovato per caso una vignetta azzeccata e interessante,inserisco la stringa.

http://maurobiani.splinder.com/tag/berlusconi

Gustatela,è solo iniziata da poco la terza serie ufficiale delle stronzate mediatiche,terrò il conto e collezionerò un album fotografico a riguardo.

Da questo punto di vista la critica e i vari Travaglio, non avranno momenti di stasi.

Ciao,Ivo

Anonimo ha detto...

Io faccio l'LPU (Spero che tu sappia cosa significhi). Anche se mi sono diplomato con il massimo dei voti, mio padre era bracciante agricolo, ma non mi ha potuto mandare all'università perchè il suo "impresario" non lo pagava abbastanza. Percepisco il tuo razzismo, perchè sono calabrese ... ed eresia ... ho votato centro destra così come la maggior parte dei calabresi. Sai la commissione nominata dalla Turco ha stabilito che il deficit della sanità calabrese è non meno di 900 milioni di euro e solo 3 ospedali su 34 sarebbero a norma. Io l'aereo non l'ho mai preso, perchè non sono un impresario, ma mi fa piacere che un pezzo di aeroplano sia mio. Volevo, invece, chiederti se potevi pagare per me l'ICI su quel pezzo di ospedale, anche fuori norma, di cui tutti i calabresi siamo proprietari, e senza prestito ponte, ma solo perchè il centro sinistra ci ha messo in questa situazione. Com'è che sul "facci sognare" non dici nulla o la tua penna graffia solo a destra? Adesso vado a dormire perchè domani alle 4 mi alzo per raccogliere insieme ad altri LPU CALABRESI (600 euro al mese) "a munnizza". E chissà che un giorno possa diventare anch'io un impresario di sinistra.

riccardo gavioso ha detto...

@ ivo: Mauro Biani lo conosco ed è davvero bravo. Grazie per la segnalazione. Credo anch'io che con questi saremo oberati di lavoro... forse avevano ragione a promettere lavoro a destra e a manca:)

ivo serenthà ha detto...

All'anonimo che ha scritto dopo di me,auguro d'avere miglior fortuna con il prossimo esecutivo ormai quasi da Napolitano.

I risultati dell'esperienza li faremo tra cinque anni e cammin facendo,la precarietà selvaggia di questo paese,la sanità soprattutto meridionale ormai allo sfascio,la munnezza in Campania,l'autostrada Salerno-Reggio,le mancate linee ferroviarie in Sicilia insieme alla carenza d'acqua nei rubinetti s'intende,la criminalità organizzata sempre più potente,scusate altri omissis,bene se tutto ciò verrà scavalcato dal faraonico ponte sullo stretto,assolutamente la priorità in quella landa disperata,è davvero un bel passo avanti, ma da gambero....

Dando atto che per i miracoli,almeno per avere un paese NORMALE forse un giorno,toccherebbe cambiare robustamente il dna degl italiani.

Lascio la parola al titolare del blog,ma ho ritenuto necessaria la mia riflessione.

Saluti

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo:
punto uno: ti ho detto che puoi parlare calabrese perchè sono stato spesso in Calabria e lo capisco.
punto due: i razzisti sono quelli che governano col tuo amichetto e non certo il sottoscritto.
punto tre: vedi di lavorare sul senso dell'umorismo, che certo io non faccio l'impresario ma il tuo idolo lo scritturerei al volo
punto quattro: il mio blog è pieno di articoli contro gente di sinistra (anzi, che fa finta di essere di sinistra).
punto cinque: per me le trasmissioni si chiudono qui.

basta ha detto...

povero..... quando alla fine berlusca la spunterà (e lui sa bene che la spunterà) ed uscirà trionfante come sempre, ti verrà uno sbocco di bile.
rimarrai annichilito per qualche ora, poi come tutti i sinistri rimuoverai la cosa e sarai pronto per ricominciare la lotta, fatta ovviamente di calunnie, insulti, falsità, derisione (anche nei confronti di milioni di italiani, che si sono un pò rotti di essere giudicati da tipi come voi).
in genere le forme di vita intelligenti imparano dagli errori, chissà perchè in italia no.

riccardo gavioso ha detto...

@ anonimo: c'è una solo cosa che mi fa restare annichilito: la stupidità umana ;)

►novat◄ ha detto...

tira fuori ogni anno centinaia di milioni di euro per il milan.. se gli interessava veramente l'alitalia (quindi era solo campagna elettorale) avrebbe tirato fuori i soldi senza problemi. è solo l'uomo più ricco d'italia.

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!