preparatevi a metter mano al portafoglio


tagliati due voli su tre, a Malpensa il clima è quello di smobilitazione. Tra delusione, rabbia e qualche lacrima, l’aeroporto si strucca proprio il giorno in cui viene inaugurato il raccordo autostradale che lo unisce alla Torino-Milano fornendo l’ennesima prova di come il senso delle cose non risparmia ad amministratori e politici il ridicolo che meritano.

Se Berlusconi, com’è probabile, vincerà le elezioni, convocherà gli imprenditori, convinto di chiudere con successo la colletta per acquistare “Alitalia”. La convinzione è giusta, e fa giustizia di un’altra convinzione: che certe “collette” si facciano solo a Palermo o nel Sud d’Italia con altro nome. Purtroppo visto che molte delle aziende “invitate” ad aderire sono a capitale pubblico o misto, nessuno di noi pensi di scamparla, e si prepari a metter mano al portafoglio… spontaneamente, s’intende…

34 commenti:

Comicomix ha detto...

Tanto sono abituato a pagare..

Un sorriso pantalone

C.

davide ha detto...

ma la colletta è anche una preghiera liturgica della messa, quindi dobbiamo pregare che Alitalia arrivi fino al 15 aprile volentieri, se invece è colletta come offerta il mio portafoglio è volato dalla finestra, come volava era leggero, mi spiace.
Ciao.

Lisa72 ha detto...

... e io pago!
Abbracci, Lisa

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: che dici, cominciassimo a "segnare"... tanto il Berlusca ha l'aria di uno che si fida ;)

un saluto portoghese

comicomix ha detto...

il Berlusca ha l'aria di uno che si fida

è la migliore bettuta dell'ultimo decennio ^_^

C.

riccardo gavioso ha detto...

@ davide: grande Davide :)))

p.s. è atterrato da me, se rivuoi i documenti vedi di metter su una cordata come si deve ;)

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa72: puoi vederlo cento volte ed è sempre meglio, grande Totò!

un abbraccio e un grazie per il contributo perfetto!

Oscar Ferrari ha detto...

Non c´è problema, quant´è?

riccardo gavioso ha detto...

@ oscarferrari: finalmente una persona disponibile che non si sottrae alle nostre aspettative... ti faccio sapere, ma pizzo e soprattutto modella non sono compresi nel prezzo ;)

guerrillaradio ha detto...

ancora? Per Alitalia abbiamo già sborsato 200 euri cadauno!

riccardo gavioso ha detto...

pretendiamo almeno la targhetta col nome... come sui banchi di Chiesa ;)

doc63 ha detto...

Allora sono fortunato di vivere all´estero! o non conta :)

riccardo gavioso ha detto...

fai tutto quello che vuoi, ma non farti venire in mente un'altra cordata straniera ;)

pierpaolobasso ha detto...

Questa storia dell'alitalia stà veramente diventando una barzalletta, come la penso ne o commentato nei vari post in questi giorni, se mi ritroverò a dover pagare ancora questo parassita nazionale (altro che bandiera) piglierò le mie contromisure, Qualcun altro pagherà anche per me.

riccardo gavioso ha detto...

mi spiace, ma io e C. abbiamo già fatto segnare ;)

cheg ha detto...

una volta lo chiamavano obolo ma sempre colletta rimane, grazie ai nostri lungimiranti imprenditori e politici del nord

riccardo gavioso ha detto...

gran bel lavoro... niente da dire ;)

misterjob ha detto...

ahinoi è vero... ma c'è anche chi propone di fare una colletta su ebay per comprarsi Alitalia: [oknotizie.alice.it]

riccardo gavioso ha detto...

grande contributo... io suggerisco di metterci anche il voto, specie se potete votare anche per il senato... tra qualche giorno le offerte fioccheranno ;)

riciard ha detto...

per il mio amico silvio questo ed altro, basta che finalmente mi ceda la mano di suo figlio...

riccardo gavioso ha detto...

sai che c'è un'amica che ha messo su un sito apposta... rispettiamo le code :)

una buona settimana

larassa ha detto...

... beh se l'obolo è volontario, allora...

riccardo gavioso ha detto...

a tal punto volontario che pensano di chiamarla gabella... fa molto vintage :)

adriano49 ha detto...

paga e tàsi sempre,mona,arlecchino non te ga dito ninte? varda che se nanosilvio se incassa,quando el va' a Roma te inciapeta de più con altri sbrodeghi capii sol da lu e tremari.

riccardo gavioso ha detto...

mi riporti alla memoria il più grande Arlecchino di tutti i tempi che vedevo ancora in bianco e nero... magari mi sai dire anche il nome...

una buona settimana

p.s. se fanno il Veltrusconi, un Emilio Fede servitore di due padroni...

adriano49 ha detto...

ferruccio soleri o cesco baseggio sono tra i migliori attori di arlecchino il primo e del goldoni in generale il secondo,almeno quello che mi viene a mente ....la teresina comincia a fare colpo alla mia memoria. buona settimana a te Rick

riccardo gavioso ha detto...

ora li ricordo entrambi... che bello il Goldoni... ci sono stati tempi in cui la televisione insegnava ad amare il teatro... detto oggi, sembra fantascienza :(

grazie di cuore!

saturninox ha detto...

Più che una colletta, preferirei prenderlo per il colletto;-)

riccardo gavioso ha detto...

occhio al colpo della strega! :)

►novat◄ ha detto...

molto interessante anche il tuo, verrò a leggerti spesso ;)

GG ha detto...

Ho già in mente lo scenario da incubo: Berlusconi vince le elezioni e si compra Alitalia, venendo così acclamato come salvatore dell'economia italia. Avremo così finalmente un presidente del consiglio PROPRIETARIO A TUTTI GLI EFFETTI di ogni angolo della nostra nazione.

Viva il liberalismo!

(anche se , mi pare di aver capito, i "soci" di Berlusconi hanno negato di aver pensato ad alcuna cordata - e quindi come al solito silvio sarebbe stato frainteso - o sbaglio?)

riccardo gavioso ha detto...

@ novat: grazie... farò altrettanto

Franca ha detto...

Ma perchè tocca sempre agli stessi pagare?

riccardo gavioso ha detto...

@ gg: la cosa dovrebbe andare così: se li convoca, loro dicono Alitalia no grazie, lui dice cosa ti serve per cambiare idea, loro dicono mi farebbe comodo una bella leggina..., ok leggina contro obolo Alitalia.

e i liberalismo trionfa ;)

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!