Torino: in segno di lutto e' stata annullata la festa prevista questa sera in Piazza Castello in attesa del Capodanno.



non m'illudo che sia stata la mia lettera, o quella degli amici che mi ha dato il loro prezioso aiuto, a portare il Comune di Torino a prendere una decisione necessaria a rispettare i lutto di una città che non è disposta a dimenticare. Ma c'è sempre una goccia che fa traboccare il vaso, e tutte le altre gocce sono il presupposto perchè questo accada. Perchè, come ricorda l'amica mtmura, che ringrazio per avermi dato per prima la notizia, ogni gesto non è inutile.

Voglio anche ringraziare il Sindaco Sergio Chiamparino per la sensibilità dimostrata... Torino non dimenticherà neanche questa!

39 commenti:

SoloVangelo ha detto...

Ennesimo esempio della sensibilità ed apertura che una persona in autorità deve dimostrare.

I miei complimenti a Chiamparino, ed a coloro che si sono fatti avanti con questa richiesta.

Comicomix ha detto...

Bravissimo Chiamparino.
Avercene in giro...

Un saluto. Piccino picciò.
Con un po' di tristezza nel cuore...

Lisa72 ha detto...

Quando quelli che stanno in alto dimostrano di avere qualche motivo per starci!
Un caro saluto

zefirina ha detto...

il rispetto verso il dolore altui mi sembra fondamentale, decisione giusta

buon anno nuovo anche a te

Uyulala ha detto...

Sono stata pessimista e ne sono immensamente felice!

Riverinflood ha detto...

Siamo arrivati a punto e accapo. Un bel Prosit alla nostra salute. A presto.

Lupo Sordo ha detto...

Era il minimo secondo me...

riccardo gavioso ha detto...

@ solovangelo: un sondaggio ci ha detto che Sergio Chiamparino è il sindaco più amato dai propri concittadini. Oggi comprendo il perchè, proprio facendo riferimento a quella sensibilità che giustamente sottolinei.

i miei più sinceri Auguri di Buon Anno

riccardo gavioso ha detto...

@ comicomix: ha sempre dato l'idea di un sindaco a misura d'uomo... oggi ne abbiamo avuto la conferma!

riccardo gavioso ha detto...

@ lisa72: prendiamo come un auspicio anche questo? :)

ancora Auguri

riccardo gavioso ha detto...

@ zefirina: sicuramente una decisione giusta e molto condivisa.

con amicizia, i miei migliori Auguri di un Felice Anno Nuovo

riccardo gavioso ha detto...

@ uyulala: lo ero anch'io, e anch'io sono felice di essermi sbagliato.

ancora Auguri!

riccardo gavioso ha detto...

@ riverinflood: alzando un calice virtuale, i miei più sinceri Auguri di Un Felice Anno Nuovo!

riccardo gavioso ha detto...

@ lupo sordo: a volte, il minimo è difficile come il massimo...

ancora Auguri

Franca ha detto...

E' stato un segnale importante.
Adesso ci vogliono risposte concrete

riccardo gavioso ha detto...

@ franca: credo che le risposte più concrete, in questo momento spettino alla magistratura, a partire proprio dal capo d'imputazione...

ancora Auguri

napolux ha detto...

Sisi... Come no. Se non fosse morto ieri l'ultimo dei poveri ustionati la festa ci sarebbe stata.

Il palco e i fuochi erano già pronti e oggi li stanno smontando.

Degli altri 6 ci si è dimenticati in fretta.

Domanda: i dirigenti Thyssen dove lo passano il Capodanno? Immagino si diano alle feste più sfrenate...

solovangelo ha detto...

Non si può pretendere che una coscienza influenzi tutte le altre...se anche i dirigenti passassero il capodanno tra feste sfrenate sarebbe comunque un problema loro, che non dimostrano cuore per una vicenda tragica.

Lo stesso cuore che può permetterti di smontare d'amblè un palco, anche se è già stato allestito ed i fuochi sono pronti.

audrey ha detto...

Come scrivevo ieri..
Torino è una grande città di tradizione democratica ed operaia e l'ha dimostrato ancora una volta.
E tu Riccardo hai contribuito a questo..ne sono certa!
Ciao Sara

riccardo gavioso ha detto...

eri davvero l'unica che credevi la cosa possibile, e la fiducia è il vero contributo che può mutare le cose. Come il fatto di averci ricordato la grande tradizione delle nostre due città, democratiche e operaie da sempre.

grazie Sara, e i miei più cari Auguri di Buon Anno

uyulala ha detto...

Io son stata pessimista. Ho difficoltà a credere che venga scelta una strada che non porti al soldo. Sono molto felice di essermi sbagliata.

marisa1 ha detto...

E' un gran bel segnale, dovremmo seguirlo tutti.

Noi stasera restiamo a casa (così è contento anche il ns dalmata, altrimenti terrorizzato per ore dai botti).
Come al solito accoglieremo con piacere chi verrà a farci visita o a suonare il ns campanello, ma per carità nessun cenone e/o veglione!

lineagoticafight ha detto...

credo sia un provvedimento più che giusto.

riccardo gavioso ha detto...

lo crediamo in molti, e questa è una cosa importante.

con amicizia, i miei migliori Auguri per un Felice Anno Nuovo

lineagoticafight ha detto...

Auguri di Buon Anno Rik.
Anche a Cesena hanno tenuto un'iniziativa in memoria degli operai morti.
Ciao Nik

nonsolopane ha detto...

Il sindaco si è dimostrato come persona responsabile e sensibile, bisogna rendergli atto.

lisa72 ha detto...

OT: (sono certa che rickgav mi perdonerà per questa intrusione anche se è proprio fuori luogo ma non so dove altro rintracciarti e volevo solo farti i nostri sinceri auguri per un anno sereno e lieto, con affeto, Lisa&tribù)

nonsolopane ha detto...

Cara Lisa, sei unica.
Tanti auguri anche a te, al marito ed ai bimbi.
Cerca di passare un buon capod'anno.
Valeria

primlug ha detto...

Le coscienze vanno stimolate siamo realisti esigiamo l'impossibile. BRAVO Rickgav è una tua vittoria senza nulla togliere alla grande sensibilità di una città che si riscopre umana
grazie

riccardo gavioso ha detto...

è una vittoria di tutti noi, e come giustamente sottolinei, della sensibilità di una città.

con amicizia, i miei migliori Auguri di un Felice Anno Nuovo

adriano49 ha detto...

un gesto di onesta solidarietà è un buon inizio per l'anno nuovo che verrà;non risolverà tutti i problemi ma dimostrare l'essere vicini alle famiglie colpite dal tragico lutto è buon segno.
Con sincera stima approffitto di queste due parole (sperando di non disturbare visto il tema trattato )per farti i miei più sinceri auguri per un 2008 più gisto,con più pace e tanta solidarietà auguri Adriano

riccardo gavioso ha detto...

davvero un segnale forte e doveroso...

con affetto, i miei migliori Auguri di un Felice Anno Nuovo!

tempimoderni ha detto...

vorrei sapere se qualcuno tra quelli che ha elogiato chiamparino vive a Torino..andiamo piano con i complimenti ad una persona a cui è stato più volte chiesto di aprire gli occhi e non solo su queste tragiche morti;a me sembra molto una mossa tattica,che forse non si poteva evitare ma che non cambierà la vita a nessuno,perchè i dirigenti di quella fabbrica festeggeranno e perchè festeggeranno tutti qui:perchè il ricodo delle persone morte qui a Torino c'è ogni giorno,non solo oggi che è un giorno di 'festa' e questo non impedisce di andare avanti,senza dimentcare che nulla è risolto e che ci sono anche tante famiglie,gente che lavorava e che per fortuna è viva, che non possono nemmeno pensare al domani.

riccardo gavioso ha detto...

io vivo a Torino, e credo che un segnale abbia un valore importante sulle decisioni che saranno prese. Quanti ai dirigenti, credo che l'ipotesi di passare dal colposo al doloso, non li renderà particolarmente brillanti stasera.

i miei auguri di un Felice Anno Nuovo

mtmura ha detto...

lo vedo solo ora grazie per avermi citato e auguroni!

riccardo gavioso ha detto...

anch'io leggo solo ora. Grazie a te e un Felice 2008!

chaffeur66 ha detto...

Un buon gesto da parte del sindaco anche se penso si fosse fatto meglio a non organizzarli proprio i festeggiamenti.

Buon 2008 Rick.

riccardo gavioso ha detto...

leggo solo ora, e con molto ritardo, i miei migliori Auguri per un Felice 2008!

Lisa72 ha detto...

sti dare un'occhiata qui, se non hai già letto....
http://oknotizie.alice.it/info/310112f1b812b468/la_thyssen_dopo_il_rogo_rapporto_segreto_dei_manager_gli_operai_fanno_gli_eroi_in_tv_in_questo_momento_sarebbe_inopportuno_colpire_sul_piano_disciplinare.html
io non so come commentare :(

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!