rapisce un anziano piemontese e se lo trascina fino in olanda


Non ci crederete: ancora gli olandesi!
Buoni!
Buoni!
Stavolta ho deciso di propendere per un impeccabile fairplay.
Ho rapito un vecchietto piemontese e me lo sono trascinato fino in Olanda, dove siamo stati dal prete cattolico che è diventato famoso con la trovata “ non chiamiamolo Dio, chiamiamolo Allah “.
Il mio vecchietto lo è stato a sentire, poi lo ha guardato dritto negli occhi e gli ha risposto: “ ma lei diceeeeee… “, che è di gran lunga il modo più elegante di dare del coglione a qualcuno.
In macchina, sulla strada di casa, ha fatto un sorrisino e ha aggiunto: “ sa, mica per altro, neee, ma artrite, artrosi, mica mi sento tanto portato per le lapidazioni… “

2 commenti:

Roberto ha detto...

E come non restare divertiti da una scena del genere!

Da piemontese a piemontese ti dico solo Bravo!

Ciaü neeee...

Alla prossima...

riccardo gavioso ha detto...

ben gentileee, neee...

A presto.

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

disclaimer

questo sito viene aggiornato alla sanfasò, quindi senza alcuna periodicità, e non rappresenta una testata giornalistica, nè ci terrebbe a rappresentarla. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001.
Dei commenti postati risponderanno i loro autori, davanti a Dio sicuramente, davanti agli uomini se non hanno un buon avvocato. In ogni caso, non il sottoscritto.
Le immagini presenti sulla Penna che graffia sono state in larga parte prese da Internet e valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo e provvederò prontamente alla loro rimozione... quella degli autori, ovviamente!